• Biografia
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Schermata 2017-06-22 a 01.52.52 I Tg di mercoledì 21 giugno – In una giornata dalla politica sotto tono, le aperture si concentrano sugli esteri ovvero, di questi tempi, sul terrorismo. Al fallito attentato di ieri alla stazione centrale di Bruxelles va il primo titoli di Tg La7 e Tg4, con quest’ultimo che riflette sul “giugno nero” degli attentati che …...
    Schermata 2017-06-21 a 02.04.31 I Tg di martedì 20 giugno – Aperture diversificate nei Tg di serata, ma comunque centrate sulla politica. La7 esordisce con la politica parlamentare e con la giornata delle mozioni sul caso Consip. La sintesi? Con la benevolenza di Forza Italia e di Ala la maggioranza ha “difeso” Lotti e indicato la via d’uscita a …...
    Schermata 2017-06-19 alle 22.30.00 I Tg di lunedì 19 giugno – Abituati come siamo a seguire quotidianamente il flusso tutt’altro che emozionante dell’informazione di serata da molti anni, per un attimo ci siano fermati e abbiamo riavviato il nastro per rituffarci nei temo e nelle “temperie” di parecchi anni fa… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-06-16 alle 23.07.47 Tg di venerdì 16 giugno -Chissà se è “per caso”, o seper una più o meno consapevole intuizione, che TgLa7 questa sera ci ha offerto nella prima parte della sua edizione una carrellata di quattro uomini “di stato” che incarnano il passato, il presente e, temiamo, il futuro prossimo della politica tra Europa, America e …...
    Schermata 2017-06-16 alle 00.31.16 I Tg di giovedì 15 giugno – In una serata annichilita dalle dimensioni sempre più drammatiche del rogo di Londra, ampiamente riprese fin dai titoli da tutte le testate, vogliamo segnalate che certe notizie non hanno né colore, né odore. Potremmo dire, come in parte è giusta, notizia non olet, ma nel caso della baruffa …...
    Schermata 2017-06-15 a 01.22.04 I Tg di mercoledì 14 giugno – Le agghiaccianti riprese del rogo notturno della Grenfell Tower, grattacelo popolare di 24 piani nel quartiere londinese di North Kensington, scalano le aperture di tutte le testate, assorbendo sui Tg Mediaset minori quasi 1/3 dell’edizione… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-06-14 a 02.44.25 I Tg di martedì 13 giugno – Dovendo segnalare l’apertura forse di più ampia prospettiva, ci volgiamo al Tg2 che esordisce con l’annuncio della procedura d’infrazione della Commissione Ue contro Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca per la mancata attuazione dl piano della distribuzione dei richiedenti asilo, rimasti tutti “sul groppone” di Italia e (in minor …...
    Schermata 2017-06-13 a 00.37.38 I Tg di lunedì 12 giugno – I risultati delle comunali 2017 raccolgono le aperture di serata: tre titoli per Tg1 e Tg3, due titoli e copertina per Tg5, e 4 per Tg La7. Il voto porta a risultati evidenti, che l’editorialista Cesara del Foglio riassume sul Tg5 parlando di una destra che “esiste”, una …...
    Schermata 2017-06-09 alle 23.56.03 I Tg di venerdì 9 giugno – “May ha perso la scommessa, non può negoziare Brexit da posizione forza”: questo il titolo di Tg2 che, come tutte le altre testate, apre sulla vittoria di Pirro della leader conservatrice che nel tentativo di sbaragliare gli avversari con le elezioni anticipate, si ritrova senza maggioranza… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-06-09 a 00.13.28 I Tg di giovedì 8 giugno – Il titolo di una celebre canzone di Mina (seppure declinato al plurale) s’addice ai protagonisti dell’informazione di serata. Da una parte Trump, accusato dall’ex direttore dell’FBI Comey, nell’udienza al Senato, di essere un “bugiardo” e di averlo estromesso per le sue indagini sul Russiagate (presente nei titoli dei …...
    Schermata 2017-06-08 a 00.18.44 I Tg di mercoledì 7 giugno –  Segnaliamo in apertura che solo La 7 “si porta avanti” con il lavoro annunciando la giornata di fuoco che domani attende Trump, per la deposizione del capo dell’Fbi “silurato” per non aver messo sotto la sabbia il Russiagate.   Le prossime ore potrebbero essere più che imbarazzanti per …...
    Schermata 2017-06-07 a 03.01.23 I Tg di martedì 6 giugno – In apertura su tutte le testate l’ulteriore attentato terroristico di metà pomeriggio davanti a Notre Dame. Per fortuna nessun “danno grave”, ma è sintomatico che un ulteriore lupo solitario sia riuscito a calamitare l’attenzione di mezzo mondo. Nei servizi di tutti il ricorso massiccio ai filmati postati dai …...
    Schermata 2017-06-06 a 01.26.49 I Tg di lunedì 5 giugno – L’invito della Cassazione nei confronti del Tribunale di Sorveglianza di Bologna a riconsiderare il differimento della pena o gli arresti domiciliari per il pluriergastolano Totò Riina (86 anni), per potergli garantire una “morte dignitosa”, solleva – com’era inevitabile – sconcerto e polemiche che di riflettono nei Tg di …...
    Schermata 2017-06-01 a 01.21.27 I Tg di giovedì 1 giugno – In una giornata in cui le scalette appaiono stipate dalle molte notizie interne, Tg La7 scompagina la sua e fa il punto sulla situazione nella capitale filippina di Manila, dove presso un resort adiacente l’aeroporto si è compiuto un nuovo attentato terroristico rivendicato dall’Isis… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-06-01 a 01.21.27 I Tg di mercoledì 31 maggio – Trump contro tutti. I Tg Rai e La7 aprono sulla decisione della Casa Bianca di “strappare” con il resto dei maggiori paesi, e di “strappare” il globo sul tema del riscaldamento… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-31 a 02.35.48 I Tg di martedì 30 maggio – Dopo tante ritrosie e inenarrabili ritardi e dilazioni, la legge elettorale sembra cosa fatta, e i Tg ne prendono atto aprendo in 5 casi su 7 sull’accordo blindato tra Berlusconi, Grillo e Renzi. I più felici sono quelli Mediaset (apertura per tutti), forse perché in politica ad essere …...
    Schermata 2017-05-30 alle 00.14.56 I Tg di lunedì 29 maggio – Terminato il G7, molte testate tornano fin dai titoli ai rapporti tesi tra Stati Uniti e Germania sui temi del clima e sul protezionismo. Ampio spazio di riflessione su Tg5, che vi apre dedica la copertina, e Tg3 che a commento delle “scioccanti” dichiarazioni della Cancelliera Merkel (“non ci …...
    Schermata 2017-05-27 alle 00.32.48 I Tg di venerdì 26 maggio 2017 – La cronaca del G7 nel meraviglioso scenario di Taormina reclama l’apertura di tutte le testate, impegnando anche almeno un terzo delle edizioni sui Tg Rai. I giudizi sono “aperturisti” per la Rai,  più scettici per La7… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-26 a 01.28.49 I Tg di giovedì 25 maggio – Se Manchester e Bruxelles incombono sulle aperture dei Tg, la notizia del giorno è senz’altro la nuova sentenza problematica del Tar del Lazio, che stavolta ha bocciano la nomina di 5 tra i direttori dei principali complessi museali italiani, a 2 anni dalla loro assunzione… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-25 a 01.44.26 I Tg di mercoledì 24 maggio –Le aperture  di Studio Aperto, Tg5, Tg2 e TgLa7 sono  sulle indagini per la strage di Manchester,  fortemente presenti su tutte le testate… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-24 a 01.30.21 I Tg di martedì 23 maggio – Il titolo originale del film che in Italia è conosciuto come Il silenzio degli innocenti, ben si addice, come peraltro la sua versione nostrana, a introdurre una serata dell’informazione che senza alcuna retorica, lascia attoniti… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-23 a 00.50.32 I Tg di lunedì 22 maggio – Se il giudizio di Bruxelles sui conti italiani occupa le aperture di 5 Tg su 7, stasera tutte le testate ritornano sulla strage di Capaci alla vigilia del 25° anniversario della strage (secondo titolo per quasi tutti)… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-20 alle 01.33.16 I Tg di venerdì 19 maggio – Il decreto sui vaccini è in apertura per Tg Rai, TgLa7 e copertina su Tg5. Schede per tutti, con Tg3 che chiama a commentare l’epidemiologo Giovanni Rezza. Tg2 offre qualcosa che gli altri non hanno: opinioni a caldo espresse dalle famiglie invitate ad adeguarsi, pena severe multe… LEGGI …...
    Schermata 2017-05-19 a 01.12.14 I Tg di giovedì 18 maggio – La paura a New York per l’auto che, sfrecciando contromano per Time Square, ha falciano una ventina di persone facendo anche una vittima, irrompe nelle aperture di tutte le testate… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    E quando arrivano gli abbracci virtuali di tanti, perché Papà è stato tra i pochi ad aver cercato di arrivare alla verità… Quando tutti gli amici suoi più cari ed i nostri amici, si stringono a noi perché lui stringeva noi tutti e ci legava con fili d’amore… Quando arrivano messaggi, tantissimi, perché papà con …...
    Schermata 2017-05-17 a 02.34.34 I Tg di martedì 16 maggio – La saga dei Renzi (padre e figlio) conquista l’apertura su Tg1, Tg5, TgLa7, Tg4, ed è secondo titolo per gli altri. La vicenda Consip è oramai sullo sfondo, e in primo piano c’è il rapporto familiare che nulla ha a che fare con l’inchiesta, napoletana prima, romana dopo… …...
    Schermata 2017-05-16 alle 00.10.41 I Tg di lunedì 15 maggio – I 68 clamorosi arresti di figure anche apicali legate al centro di accoglienza di Isola di Capo Rizzuto (Crotone) che svelano un giro di malaffare da 36 milioni di euro attivo da oltre un decennio, spiccano nelle aperture di Tg4, Tg La7 e Tg2 … LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Oliviero e Michele E ahimè oggi, mi presento… sono una delle figlie. Nelle ultime settimane mi è capitato di essere le mani di papà che hanno trasferito in parole scritte su un monitor quello che lui velocemente mi dettava. Si perché, gli articoli lui, li aveva in testa, non seguiva appunti, non doveva cambiare o correggere delle frasi… …...
    Schermata 2017-05-13 alle 00.43.58 I Tg di venerdì 12 maggio – I Tg Mediaset aprono su quello che è difficile definire un attentato, ovvero l’esplosione di un piccolo ordigno artigianale nel parcheggio interno di un ufficio postale al centro di Roma. Nessun ferito, quasi nessun danno. Un fatto, certo, inquietante, che gli inquirenti stanno valutando, ma lo spazio che …...
    Schermata 2017-05-12 a 00.48.53 I Tg di giovedì 11 maggio – Apertura per Tg1, Tg3 e Tg La7 sul “pasticcio del governo” sui vaccini. L’annuncio della ministra Lorenzin di un ddl pronto per la reintroduzione della vaccinazione obbligatoria per gli iscritti alle scuole pubbliche, cui seguono la smentita di Palazzo Chigi e la “contro-smentita” dell’entourage di Renzi… LEGGI L’OSSERVATORIO …...
    Schermata 2017-05-11 a 00.59.41 I Tg di mercoledì 10 maggio – Tutte le testate, con l’eccezione di TgLa7, aprono sul rogo della roulotte nella periferia romana nel quale sono morte 2 bambine e una ragazza di 20 anni. Tutti cittadini italiani, ma di etnia rom… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Schermata 2017-05-10 a 02.39.33 I Tg di martedì 9 maggio – Apertura dedicate ai molti fronti di scontro aperti in giornata tra Pd ed M5s. Quello sull’emergenza rifiuti della Capitale è primo titolo per Tg3 e Tg5, mentre TgLa7 predilige l’affondo alla sottosegretaria Boschi, accusata di aver chiesto nel 2015 a Unicredit di “comprare” Banca Etruria (fonte il libro …...
    Schermata 2017-05-09 a 00.33.00 I Tg di lunedì 8 maggio – L’apertura di 6 delle 7 testate va al trionfo di Emmanuel Macron, divenuto da ieri il più giovane presidente di Francia. Grande spazio alle celebrazioni festanti che hanno visto la marsigliese accompagnarsi all’inno alla gioia. LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Francesco Totti Ormai da qualche settimana il calcio giocato è poco più che un pretesto per la campagna acquisti per giocatori e allenatori che ci aspetta in forze, con centinaia di milioni cinesi in arrivo. Ma a buon diritto forse l’epilogo di questo discorso dovrebbe incentrarsi su Francesco Totti, in uscita a quarant’anni da quella che è …...
    Schermata 2017-05-05 alle 23.43.54 I Tg di venerdì 5 maggio – Lo scontro sulla legittima difesa prosegue a 360 gradi. Apertura per TgLa7 e secondo o terzo titolo per gli altri. Il pasticcio sfornato dalla Camera è guarnito da altri ingredienti, tra cui la sconfessione da parte di Renzi, i balbettii del Pd ma, soprattutto il giudizio severo dell’Anm, con …...
    Schermata 2017-05-05 a 01.45.55 I Tg di giovedì 4 maggio – Il passaggio alla Camera delle nuove norme sulla legittima difesa è in apertura per tutti ( secondo titolo per Tg5). Ma gli obbiettivi sono quasi tutti sugli scontri, molto meno sui contenuti del provvedimento, totalmente assenti nei Tg Mediaset , decentemente ripresi da quelli Rai… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Traffico a Roma E’ evidente che le primarie (o casearie…) con tutto sto casino non c’entrano niente. Che vogliamo fare? Continuare così, senza qualche operazione forte, 5 Stelle o non 5 Stelle? o.b. ECCO COSA SUCCEDE AD AVERE MEZZI PUBBLICI DI MERDA: GLI ITALIANI FANNO UN USO RECORD DI AUTO E MOTO – E FINISCONO PER PASSARE NEL …...
    Valentino Parlato In un giorno qualunque, mentre commissariano Alitalia (pare…), dissanguano le donne con femminicidi inesausti, piovono dalle istituzioni numeri sempre più negativi sulla disoccupazione giovanile (quando è uscito il film Tanguy e quanto tempo è passato da Padoa-Schioppa e i “bamboccioni”?) e su quella a salire, Renzi festeggia le Primarie divorate, muore a 84 anni Valentino …...
    I buuu a Muntari: non è solo calcio Davvero non c’è verso: fumogeni, bengala e repertorio simile ci inseguono dal film famoso di Francis Ford Coppola fino all’erba di Marassi dove semplicemente giocano il Genoa di Juric ed il Chievo di Maran. Genitori che scappano con i bambini in braccio, commentatori che cercano di ridurne la portata, frasi secolari del tipo “sono cose …...
    migranti-675 L’argomento è delicatissimo, cruento, tragico, con conseguenze non tutte possibili da prevedere. E molto, molto politico. Per cui invito caldamente a leggersi e rileggersi le cose savie che riporto qui. Poi pensatela naturalmente (se la pensate…) come volete. o.b.   A proposito ONG – trafficanti Elio Veltri sul caso Ong-trafficanti e sulla proposta Di Maio …...
    Foto "La Voce delle Voci" Chi è disposto a scommettere su come finirà questa storiaccia italo-europea che significa semplicemente gli ultimi quarant’anni italiani di politica, armi e droga impastati alla grade, tra caveau, ricatti e omicidi? Senza tutto ciò chi avremmo, Berlinguer o i suoi postumi? o.b. IL TESORO INGLESE DI MASSIMO CARMINATI / I 4 AMICI AL NAR CON …...
    25-aprile Stendiamo subito un velo sulla impresentabile speculazione subpolitica di Palazzo, un Palazzo già di suo per lo più impresentabile, a proposito di ieri, della Festa della Liberazione, dell’Anpi, di ebrei e palestinesi ecc. ecc. Segnatamente perché non è una ricorrenza di Palazzo, ma di Piazza, e da sempre. Anzi, per mia avventura diretta e indiretta …...
    macron-lepen Non è che non sia d’accordo con De Masi di massima, solo che è “già finita male”. Rileggete anche solo le prime e le ultime due righe del bravissimo sociologo del lavoro e ne avrete la conferma. o.b POLITICA | LA FRANCIA TRA NEO-LIBERISMO E SOCIALDEMOCRAZIA L’esigenza di ripensare la sinistra Domenico De Masi, www.inpiu.net La soddisfazione …...
    Schermata 2017-04-21 a 00.09.45 I Tg di giovedì 20 aprile – Aperture differenziate che inquadrano comunque alcuni dei maggiori temi del giorno. Tg3 sceglie la mobilitazione per Gabriele Del Grande, seguita dappresso dal passaggio alla Camera del testo sul biotestamento… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Stefano degli Abbati intervista Oliviero Beha, autore di “Mio nipote nella giungla” per la rubrica “I TEMI DELL’UMANO- LA NARRAZIONE DELLA BIOETICA: (16/4/17)”. Mio nipote nella giungla Oliviero Beha Collana REVERSE Casa Editrice CHIARELETTERE 176 pagine, Brossura Leggi il prologo completo Tra racconto, confessione e pamphlet, in uno stile accattivante, il libro più crudo e …...
    deltatv-youtube La  giustizia e il web, bel sintagma ancora tutto o quasi da decifrare. Se ne parla soprattutto per il M5S, ma il vero buco nero comincia dalla giustizia, o malagiustizia, o impasto tra giustizia ed “altre cose”. I numeri dell’Aduc, Associazione di consumatori, credo bastino: in giro ci sono 3.800.000 processi civili, 3.230.000 penali e …...
    Fiorentina - Empoli Allora. Sousa sbaglia formazione a Genova contro la Samp e poi rimedia, ma solo un punto. A centrocampo soffre, ma non mette Sanchez perché per inerzia lo mette terzino destro, e prende gol lì. Contro l’Empoli mette in campo la formazione più astrusa possibile, con Bernadeschi e Saponara ad annullarsi, difesa stantia e sulle fasce …...
    Gianni Boncompagni Se ne va a 84 anni Gianni Boncompagni, un signore che ha riempito  di ciò che faceva molto più di ciò che era per una vita i media e prima ancora i giornali, che però domani crudelmente non escono… E’ Pasquetta, lui era “comunista” di un comunismo surreale e fiabesco, e amava la musica come …...
    soglia-poverta-italia Uno Stato che deve far cassa per forza considera le cifre della povertà/miseria una palla al piede, un fastidio. Non si vuole capire che è invece un discorso centrale, per sfiammare la società, non dover combattere sempre di più la cronaca nera, riprendere le fila generazionali ecc.ecc. Ma loro pensano alle primarie… o.b. ECONOMIA | INCLUSIONE …...
    Guerra in Siria Sbaglierò certamente io, ma mi pare che sia stato rovesciato il binocolo e dunque stravolta ogni lettura della realtà (narrazione, si dice narrazione…, inattuale che non sei altro). Così quello che vedi non è quello che sta succedendo a Trump, piuttosto che Putin, il gas nervino sarin che non è chiaro da parte di chi …...
    Paolo Scaroni Sono diciamo quarant’anni che scrivo e parlo in pubblico del metacalcio, di come cioè il calcio, tifosi a parte, sia la faccia di un prisma del “sistema-Paese” e non si capisca nulla se non lo si mette insieme al resto. Bene, adesso Bacca, Donnarumma e Scaroni… sono certo che vi interessa quanto la posizione in …...
    Schermata 2017-04-11 a 00.48.36 I Tg di lunedì 10 aprile – La manomissione di alcune intercettazioni relative all’indagine Consip, ampiamente diffuse dalla stampa ed aventi per oggetto il padre dell’ex premier Renzi, raccolgono le aperture di Tg La7 e tutte le testate Rai… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    Stefano Pioli È chiaro che se non ci fosse l’Inter, o prima Internazionale, o Ambrosiana Inter, bisognerebbe inventarla: pensate solo a ieri. Perdendo inopinatamente al magico Scida, lo stadio dei pitagorici di Crotone dove extracalcio è tutta una leggenda, la squadra prima indonesiana di Thohir e ora cinese di Suning riesce a collazionare le seguenti voci: 1) …...
    goffredo-parise Un prezioso ricordo di Goffredo Parise del’74 sulla mia pagina Facebook ci rammenta il senso, il significato, il valore della povertà mentre io nei miei libri ciancio di “fondamentalismo finanziario”, di un mondo ormai teso solo a quello, dove mezzi e fini insieme vengono ingoiati da un’idea di vita monetarizzata. Ebbene, il punto oggi non …...
    Schermata 2017-04-07 alle 23.43.52 I Tg di venerdì 7 aprile – Gli avvenimenti delle ultime 18 ore, dal bombardamento notturno USA alla base aerei di Assad all’ attentato pomeridiano al contro di Stoccolma, dominano ovviamente l’informazione di serata… LEGGI L’OSSERVATORIO...
    teorema-calogero Oggi è il 7 aprile. 38 anni fa ero a Perugia a seguire il “teorema Calogero” sul terrorismo. Ha voluto dire tante cose, alcune delle quali hanno strascichi anche oggi. Per chi ha l’età per volersi informare sarebbe opportuno farlo. Per chi pensa che sia tutto cominciato ieri, magari col M5S, prosegua come finora e …...
    Papa Francesco Mettete a confronto le notizie di questo genere che arrivano da Papa Francesco con quelle quotidiane della nostra politica: elezioni vere o finte, legge elettorale solo strumentale dopo due anni di paraculaggine, sfaldamenti, menzogne… Allora come vi ponete? o.b. FORZA BERGOGLIO! – COME DAGO-ANTICIPATO, IL PAPA SILURA PERSONALMENTE EUGENIO HASLER, FUNZIONARIO DA ANNI AI VERTICI …...
    Argomenti:
    Schermata 2017-04-06 a 02.22.17 I Tg di mercoledì 5 aprile – L’apertura per La7 e i Tg Rai  sul raid in Siria e la risposta internazionale, con Putin che parla di fake news e difende Assad. Tg3 registra che  questa sollevazione  internazionale sta modificando la linea  espressa da Trump anche prima dell’ insediamento… LEGGI L’OSSERVATORIO INTEGRALE...
    informazione-libera Dicono, dicunt, tradunt… che almeno in questo Paese dei giornalisti che scrivono articoli o libri sui giornalisti o sul giornalismo non freghi niente a nessuno. Non vendono, è una morta gora editoriale probabilmente perché è una categoria così lontana dalla realtà di tutti i giorni e dai bisogni, desideri, valori della gente che il solco …...
    Mio nipote nella giungla Sì, il testo è meno pedestre di quel che si vorrebbe perché apposta richiede uno sforzo e un impegno. Come scritto all’interno, gli intellettuali non c’entrano (non passano per la porta, sono troppo ingrassati alla greppia o troppo depressi dalla mancanza d’identità). o.b. Leggi l’articolo in...
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook