• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Il caso enel
    14
    gen.
    2003

    Il caso enel

    Condividi su:   Stampa

    NUOVI CONTATORI, NUOVI PROBLEMI Entro il 2004 l?Enel cambier? nelle case di 28 milioni di italiani il contatore dell?elettricit?.

    Il vecchio modello elettromeccanico verr? sostituito con un nuovo contatore elettronico con display digitale che sulla carta dovrebbe offrire all?utente una serie di vantaggi nella gestione dei consumi. In oltre 6 milioni di case il nuovo contatore elettronico ? gi? stato montato e per ora gli utenti pi? che dei vantaggi si sono accorti degli svantaggi.
    Dal Molise al Veneto, dalla Liguria alla Calabria si moltiplicano le proteste: con i nuovi contatori il normale contratto da 3 Kwh sembra non essere pi? sufficiente. Utilizzando gli elettrodomestici di sempre l?interruttore che limita la potenza scatta improvvisamente ed i cittadini sono costretti a rinunciare all?uso di qualche elettrodomestico e a raggiungere continuamente cantine e sottoscala per riavviare la corrente.

    L?Enel spiega che i nuovi contatori sono pi? precisi di quelli vecchi e scattano puntualmente solo quando si preleva una potenza superiore a quella di cui disponi contrattualmente.
    La soluzione, spesso consigliata dal Numero Verde dell?Enel, ? quella di aumentare il contratto di potenza da 3,3 a 4,5 Kwh. Soluzione che comporta per? un costo di attivazione di circa 200 euro e un aumento della quota fissa annuale. Le associazioni dei consumatori protestano ed alcuni parlamentari sollevano il dubbio che dietro l? ?operazione nuovo contatore? si nasconda il tentativo di aumentare la bolletta aggirando i limiti tariffari imposti dall?Autorit? dell?Energia.

     commenti
    Commenti
    310
    Lascia un commento
    katalog sinoke .
    20/03/2012 alle 08:16
    Thanks to this blog, I have finally decided to do something with my free time.
    tory burch .
    20/03/2012 alle 03:16
    I was reading some of your content on this page and I conceive this internet site is really informative ! Keep on putting up.
    Heidi Haslinger .
    20/03/2012 alle 02:38
    An newsworthy communication is worth observe. I cogitate that you ought to pen solon on this subject, it strength not certainly be a sacred content material but generally grouping are certainly not enough to utter in much topics. To your succeeding. Cheers such as your Khmer Karaoke Stars .
    My Husar .
    20/03/2012 alle 02:15
    Heads Upward siblings simply love your current marvelous website thanks and pls stick in it
    Jimmy Choo Outlet .
    20/03/2012 alle 01:50
    Woah this blog is magnificent i like reading your posts.
    Nike Dunk SB Low .
    20/03/2012 alle 00:47
    I will follow with you no longer where your posts are.I believe this post would be active very soon,and give us a place of saying things in our minds,explain us frankly.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook