• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Rc auto: sconti del 4%
    23
    giu.
    2003

    Rc auto: sconti del 4%

    Condividi su:   Stampa

    Cali delle tariffe medie rc auto del 4% nelle piu' importanti province italiane, con picchi del -15% per i premi piu' alti a Milano, Torino e Verona. Questo l'effetto del protocollo di intesa siglato a maggio da Ania e alcune associazioni dei consumatori secondo uno studio realizzato dall'Adiconsum in collaborazione con '6Sicuro'.

    L’indagine ha preso come profilo di riferimento quello di un neoassicurato di 20 anni, all’acquisto della prima auto di cilindrata 1.600 cc, e ha confrontato le tariffe applicate un anno fa da 18 compagnie con quelle che entreranno in vigore dal prossimo primo luglio, comprensive cioe’ degli sconti che per molte imprese entreranno in vigore nei mesi estivi. Le compagnie prese in esame coprono circa il 55% del mercato. Per quasi tutte le citta’ la riduzione delle tariffe medie e’ stata del 4%, con l’eccezione di Napoli, la piu’ tartassata anche a livelli assoluti, in cui il calo e’ del 3%. Confrontando pero’ le tariffe massime applicate, le variazioni tra un anno fa e quest’estate salgono al -15% per Torino, Milano e Verona, al -12% per Roma

    e al -11% per L’Aquila. Ecco in una tabella le tariffe medie applicate nel 2002 in nove citta’ italiane confrontate con quelle che risentono dell’adeguamento al protocollo. Fonte Ansa.it

    Postato da Amministrazione
    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    1

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook