• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Eticamente… quando il marchio non basta
    22
    dic.
    2003

    Eticamente… quando il marchio non basta

    Condividi su:   Stampa

    ?Eticamente?. E? questo il marchio con il quale la Fondazione Sorella Natura - costituita ad Assisi nell?ottobre del 2001 - vuol diffondere, attraverso le principali banche italiane, alcuni prodotti finanziari il cui ricavo verr? devoluto a ?progetti inerenti la tutela e la protezione dell?ambiente e lo sviluppo dell?economia solidale?. ...

    Le banche che, pagando una quota di adesione, aderiranno alla convenzione proposta dalla Fondazione Sorella Natura, potranno distribuire obbligazioni etiche, carta di credito, conto corrente, libretto assegni e libretto di risparmio con il marchio ?Eticamente?.Il 26 novembre scorso la Fondazione Sorella Natura, ha organizzato a Roma un grande convegno per presentare il progetto ?Eticamente?, intitolato: ?Finanza Etica: le prime realt??. Il progetto della Fondazione Sorella Natura ? per? contestato dall?Associazione Finanza Etica e dalla Banca Popolare Etica che da anni operano in questo settore. Sorella Natura ? spiegano – offre la possibilita? di vendere i prodotti bancari con il marchio ?Eticamente? a tutte le banche senza nessuna selezione etica ed infatti risultano coinvolti istituti storicamente attivi nel traffico internazionale di armi. Inoltre i prodotti con il marchio ?Eticamente? vengono offerti al risparmiatore con un meccanismo di compravendita: i libretto di assegni, ad esempio, potranno essere acquistati dietro il semplice pagamento di un costo aggiuntivo, rispetto a quello gi? previsto dalla banca, di un euro. In tutta l?operazione, dunque, le banche non rinunciano ad un centesimo di euro dei propri profitti, ? solo al risparmiatore che viene chiesto di contribuire al progetto, o rinunciando ad una quota (pari al 50%) dei propri interessi o pagando una commissione maggiorata. Inoltre, consultando il sito Internet di Sorella Natura, si scopre che il primo progetto che verr? finanziato con i ricavi di ?Eticamente? ? la ristrutturazione del complesso della chiesa di Santa Croce ad Assisi, danneggiato dal terremoto del settembre 1997. La Chiesa di Santa Croce ? per? proprio la sede di Sorella Natura, nella quale la Fondazione vuol realizzare la ?Casa Comune dell?Ambiente e della Solidariet?? e accogliere le iniziative del Consorzio Universitario Sorella Natura, fondato dalla stessa Fondazione insieme all?Universit? Pontificia ?Regina Apostolorum? e all?Universit? Statale di Perugia.

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    5
    Lascia un commento
    pggxths .
    18/03/2012 alle 15:04
    UBu3Cl , [url=http://uehknzpgglkq.com/]uehknzpgglkq[/url], [link=http://ppkiaijajskd.com/]ppkiaijajskd[/link], http://qupwuufzggkg.com/
    mlhexefpnmr .
    17/03/2012 alle 13:08
    TwsaiJ jynzjlxdjbii
    optljh .
    15/03/2012 alle 20:47
    4It1if , [url=http://xwilybkjazte.com/]xwilybkjazte[/url], [link=http://jkhfehebrrom.com/]jkhfehebrrom[/link], http://nlyqfvlnjgyu.com/
    owcksmh .
    15/03/2012 alle 17:25
    1XmgLc kdtzojkideps

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook