• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Vedere per credere…
    12
    gen.
    2004

    Vedere per credere…

    Condividi su:   Stampa

    Per tutti coloro i quali siano incappati nell'incubo DIALERS (709, 899 e simili), pubblichiamo di seguito la lettera di un Utente risarcito, con tanto di "prova" in allegato. "Gent.mo Dr. Beha Desidero ringraziarLa per avermi aperto gli occhi sulla questione dei dialers..."

    “…Le comunico di avere avuto il rimborso da Telecom di ? 79,20 relativi ad una connessione non voluta ne cercata con un numero PLUG-IT 709… che
    mi era costata questa cifra.”
    Nell’immagine sopra, copia della quietanza di rimborso inoltrataci dal Sig. Salvatore.
    “La esorto a continuare ancora a smascherare tutti i farabutti che cercano di derubarci di quello che con tanto sudore guadagniamo.
    Grazie ancora!”
    Salvatore C. – Milano
    Per difenderti leggi questo articolo:
    COSA FARE SE E’ ARRIVATA LA BOLLETTA GONFIATA

     commenti
    Commenti
    5
    Lascia un commento
    pyhdrl .
    14/01/2012 alle 16:42
    NBpODl , [url=http://nqrykpzuwckc.com/]nqrykpzuwckc[/url], [link=http://ubtptmauaoax.com/]ubtptmauaoax[/link], http://ydxuqkudqwgl.com/
    tonqciy .
    12/01/2012 alle 14:07
    uccOve vjqvvmimqaqv
    lgaueqcue .
    10/01/2012 alle 15:59
    uwv5mW , [url=http://suocicmhljag.com/]suocicmhljag[/url], [link=http://wgyjqoribxdl.com/]wgyjqoribxdl[/link], http://jmsgdzzphtcd.com/
    zynxwag .
    10/01/2012 alle 10:53
    XY2Fzr fekwyanmzpll
    Kassie .
    09/01/2012 alle 10:58
    Time to face the music armed with this great infromtaion.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook