• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Limite di velocit? 5 km orari
    13
    feb.
    2004

    Limite di velocit? 5 km orari

    Condividi su:   Stampa

    Non bastava il limite dei 30 km all? ora, che era gi? costato innumerevoli multe e ritiri della patente; i vigili si accostavano al riparo di un dosso e con l?autovelox punivano i malcapitati. Ora massima allerta anche per i pedoni di passo svelto (velocit? media 6 km orari), quanti punti gli sottrarranno per aver superato il limite massimo di velocit? del 20%? E ai podisti con la pancetta che viaggiano a 10/12 km all? ora, cosa gli faranno oltre alla multa? Gli ritireranno la patente? e se non ce l ?hanno, gli ritireranno forse le scarpette?

    E come dimostra la foto, non si tratta di una strada di montagna stretta tra dirupi e strapiombi. No, si tratta semplicemente di una strada quasi tutta dritta, asfaltata (male), che collega il comune di Massarosa con Viareggio citt? e casello autostradale. La strada principale che collega Massarosa a Viareggio ? la via di Montramito, spesso intasata, e per questo la strada in questione ? scelta ogni giorno da migliaia di cittadini che in questo modo risparmiano tempo e chilometri. Perché allora il limite di velocit? e in aggiunta il divieto, ovviamente non rispettato perché senza senso, di circolazione ai non residenti? Semplicemente perché il comune di Massarosa, con in testa sindaco e assessore ai lavori pubblici, ritiene pi? semplice mettere dei divieti, e lucrare sulle multe, piuttosto che fare una corretta manutenzione della strada.
    BehaBlog ringrazia Alessandro Nigrisoli
    Se in aereo mancano le cinture
    Aereo della LOTUS da Roma per Sharm, dopo la tragedia della Flash,
    si decolla e atterra anche senza le cinture perché alcune sono mancanti.
    Successo in data 21 gennaio.
    Evviva i controlli per la sicurezza!
    BehaBlog ringrazia Carlo Di Meo e riporta di seguito il parere di un esperto, al quale abbiamo girato la segnalazione:
    Senza cintura la poltrona non pu? essere utilizzata, ma evidentemente accade anche questo: dipende sempre dal livello di controllo che esercita il “Quality Control” il quale, dipendendo dalla Compagnia stessa, a volte chiude gli occhi.
    Alla fine, purtroppo, ? sempre un problema di costi: biglietti a basso
    prezzo significano bassa qualit?
    e di conseguenza bassa sicurezza.
    Maurizio M. – Ingegnere Avionico

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook