• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Nuovi contatori enel
    24
    feb.
    2004

    Nuovi contatori enel

    Condividi su:   Stampa

    Niente lettura, niente conguaglio Da Febbraio 2003, circa, mi ? stato installato il nuovo contatore elettronico dell'Enel. A tutt'oggi, a differenza dei miei condomini, non posso comunicare la lettura effettiva del contatore, in quanto l'operazione di registrazione del contatore non ? stata effettuata. Su consiglio degli operatori del numero verde 800900800, che ogni volta che ho chiamato hanno segnalato l'inconveniente con relativo numero di pratica a chi di dovere, ho inviato a mezzo fax una lettera di protesta a Enel distribuzione Spa il 15/01/04.

    Dal 27/01/03 al 05/02/04 l’enel ha calcolato che io abbia consumato 3922Kw, mentre al 21 Febbraio 2004 (anche se il contatore nuovo fosse stato installato il 27/01/03 utlima lettura effettuata da operatore Enel) il contatore elettronico segna 2967Kw. Quindi ho pagato circa 1000Kw in pi? considerando che non posso comunicare la lettura per il conguaglio. Inoltre dalla data del 27/01/03 gli operatori Enel hanno effettuato almeno una lettura ai contatori elettronici del mio condominio tranne che il mio.
    Prego voler prestare attenzione a questo mio disagio.
    BehaBlog ringrazia Alessandro Arpinelli
    Bollette da capogiro
    In data 18/02/2004 ho ricevuto la prima bolletta dell’enel dopo il cambio del contatore con scadenza 28/02/2004 di euro 882,47. Premetto che abito in questo appartamento dall’agosto del 2000, pur spedendo pi? volte il richiesto certificato di residenza, alla fine ? arrivato, quindi le precedenti bollette di costo superiore proprio per il fatto che loro non avevano il sopraindicato certificato sono calate di colpo e mi hanno anche fatto un rimborso. Queste bollette oscillavano da circa euro 10,00 a non c’? niente da pagare fino alla penultima bolletta cio? precedente a quest’ultima da capogiro. Io da brava utente come ho telefonato per dare pi? volte la lettura del mio contatore, ho telefonato al numero verde 800900800, per chiedere spiegazioni su questa bolletta. L’ operatore che mi ha risposto, tra l’altro molto gentile, mi ha dato alcune spiegazioni, dicendomi che probabilmente io in questo appartamento non ci abito dal 15/12/2000, data di riferimento che ha l’enel, per aver ricevuto il certificato di residenza in quella data, ma dal 30/01/2003 poich? io da questa data fino al 17/12/2003 ho consumato 4763 scatti. Facendo un conto con l’operatore, io che in questa casa vivo con mio marito e una bambina, dal 15/12/2000 fino al 30/01/2003 ho consumato circa 6500 scatti. Ho chiesto come mai in 2 anni e pi? ho consumato circa 6500 scatti e in un solo anno ne ho consumati 4763? Ho anche chiesto se la causa ? il cambio del contatore che probabilmente hanno sbagliato a prendere l’ultima lettura. L’operatore mi ha risposto che gli operai che sono venuti a fare il cambio del contatore hanno fatto una foto della lettura del vecchio contatore e che lui aveva questa foto sotto i sui occhi. Poi ancora una curiosit? come si pu? spiegare la lettura del nuovo contatore fatta dal 17/12/2003, scatti 0, al 08/02/2004, scatti 7. Cio? in 53 giorni ho fatto solo 7 scatti quando facendo un calcolo della lettura precedente di 4763 scatti fatta per un anno io dovrei consumare circa 400 scatti al mese. L’operatore mi ha consigliato di fare una lettera dove richiedo la rettifica e la rifatturazione della bolletta spedendola via fax al n. 800900150 numero questo che ? sempre occupato ed ? impossibile mandare ogni tipo di fax. Spero che tenga in considerazione di questo mio caso che credo non sia l’unico.
    BehaBlog ringrazia Giuseppina Chirico

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook