• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Telefonia e proteste
    08
    mar.
    2004

    Telefonia e proteste

    Condividi su:   Stampa

    Wind e suonerie polifoniche Ho attivato un servizio tramite la scheda mobile Wind richiedendolo al 484.09.compilation. Il servizio invia una suoneria polifonica giornaliera al costo di 2 euro, tuttavia non vi ? possibilit? di ricontattare la societ? per disdire il servizio, peraltro attivato da una bambina. La societ? Wind ha fornito un altro numero per contatti, diverso da quello segnalato sul sito della societ?, ma tutti e due sono sempre occupati o non raggiungibili. Non sarebbe opportuno verificare?

    Quanto ? responsabile la Wind per non avere effettuato gli accertamenti sulle condizioni del servizio?
    BehaBlog ringrazia Ferdinando Caporale
    Bollette pazze
    Nella fattura 2/04 del conto Telecom Italia mi ? stato riaddebitato il costo di attivazione della linea ISDN, gi? saldato con la fattura 1/04 attraverso addebito diretto in Conto Corrente (50 euro + iva). Nel segnalare la cosa al 187 in data 21 feb. 2004, mi ? stata aperta “l’esigenza n. 3-1146373382″ e nel contempo mi ? stato suggerito di sospendere il pagamento con addebito diretto in banca della fattura 2/04 e che a breve sarei stato contattato per fornirmi istruzioni sulle modalit? di pagamento del dovuto. A tutt’ oggi e dopo diversi solleciti al 187 tutto tace, mentre si avvicina la scadenza della bolletta, in data 17 Marzo 2004. Cosa mi consigliate di fare senza dover incorrere in eventuali distacchi della linea telefonica e/o addebiti di morosit??
    BehaBlog ringrazia Alfonso Aiello
    La Telecom, il 187, la scortesia…In data 30/12/03 arriva la fattura della Telecom di ? 146 di cui 85,32 per collegamenti via internet a numeri satellitari ed internazionali non effetuata volontariamente da nessun componente della famiglia. Precedentemente venivo avvisato tramite telefono del traffico anomalo in data 18-19/11/03. Seguendo i consigli del vostro sito, procedo alla denuncia presso la stazione dei carabinieri del mio paese (LUNAMATRONA, CA), e al blocco del pagamento di addebito sul conto della fattura contestata con scadenza 15/01/04. In data 08/01/04 procedo al pagamento della somma dovuta dettrata dell’importo contestato cio? 85,32 + iva tot. 102,38. In data 09/01/04 invio a (Telecom servizio clienti casella postale 211 ASTI), copia della denuncia, del conto corrente, e lettera allegata come da modello di denuncia del vostro sito.
    In data 05/03/04 arriva una lettera della Telecom che mi invita al pagamento del restante importo previo distacco della linea telefonica. Lo stesso pomeriggio telefono al 187 per chiarimenti, dopo circa 10 minuti riesco a parlare con un operatore di nome Barbara, le espongo i fatti, altra attesa di circa 10 minuti, per sentirmi dire che devo pagare la somma contestata perch? loro non c’entrano niente con internet, e che se non riesco a capire quando il modem si connette a un altro numero mi conviene lasciar perdere internet perché incompetente, altrimenti installare la ADSL. Cerco di spiegare le mie ragioni che non vengono prese in considerazione. Faccio presente che uso esclusivamente connessioni con abbonamento WIND. Il tutto e successo quando era connessa mia figlia per studio, e il tecnico durante la sostituzione del modem ha disinstallato (STOP Dialers scaricato dal vostro sito). VI PREGO DI AIUTARMI A RISOLVERE QUESTA SITUAZIONE PERCHE’ NON HO INTENZIONE DI PAGARE QUANTO MI CHIEDONO INGIUSTANENTE. MI SENTO TRUFFATO 2 VOLTE DAI PIRATI E DALLA STESSA TELECOM. Grazie e auguri, vi ascolto quasi tutti i giorni alla radio e non posso che farvi i complimenti per il servizio che svolgete.
    BehaBlog ringrazia Maurizio Cancedda

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook