• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Storie di crociera
    14
    apr.
    2004

    Storie di crociera

    Condividi su:   Stampa

    Gentile Sig. Beha, ringraziandoLa innanzitutto per il lavoro che svolge, desidero segnalarLe quello che mi ? accaduto in un viaggio. Sono stato con mia moglie in Egitto dal 22 Marzo 2004 al 6 Aprile 2004. Ho acquistato il pacchetto dalla Swantour: comprendeva 4 giorni in crociera sul Nilo, 3 giorni al Cairo e 7 giorni a Sharm. Nulla da ridire sul Cairo e Sharm, ma la crociera merita qualche parola...

    La cabina assegnataci sulla nave Miss Egypt, come tutte le cabine vicine o sotto la nostra, durante la navigazione era scossa da fortissime vibrazioni e terribili rumori che rendevano impensabile il riposo, anche notturno.
    Abbiamo immediatamente infornato il comandante, che, dopo ore per reperirlo, nulla faceva se non constatare l’invivibilit? delle cabine (ritengo una decina almeno, se non
    pi?). Abbiamo anche inviato un fax alla Swan dalla nave, con le nostre
    lamentele su quanto stava avvenendo, senza ricevere alcuna risposta, cos? come, al momento, non si ? avuta risposta ad altri fax e mail di lamentele.
    Le risparmio commenti su come quei giorni di vacanza, che doveveano
    essere di riposo, si sono trasformati in una veglia costante, ma vorrei
    specificare che le vibrazioni e i fortissimi rumori (che abbiamo tutti documentato con la videocamera) dipendevano a nostro avviso da problemi ai motori che sembravano evidenti per il fatto che (? per? una nostra ipotesi), durante la navigazione, tutte le altre navi ci superavano; questo causava anche un notevole ritardo (cosa che invece ? un dato di fatto) nel nostro arrivo su tutti i siti, dove dovevamo accodarci alle masse di altre navi arrivate ben prima di noi.
    Sono in contatto con diversi altri compagni di viaggio conosciuti nell’occasione. Grato per quanto potr? fare, porgo distinti saluti.
    BehaBlog ringrazia Paolo La Torraca

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook