• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Pago l’adsl, ma non ne usufruisco
    28
    apr.
    2004

    Pago l’adsl, ma non ne usufruisco

    Condividi su:   Stampa

    Verso met? marzo, ho saputo che nella mia zona ci poteva essere la possibilit? di usufruire del servizio ADSL. Poich? interessato, entro nel sito della Telecom e controllo se, effettivamente, posso installare la linea. Mi viene data conferma della notizia. Scarico dal sito tutte le varie tariffe per fare 'quattro conti' e per vedere quella che mi conviene di pi?. Qualche giorno dopo, precisamente il giorno 24 marzo, ricevo una telefonata dalla Telecom in cui mi viene proposto il servizio ADSL.

    Pretendo ulteriori delucidazioni sulle problematiche del caso e chiedo un p? di tempo per pensarci.
    L’operatrice, cortesemente, mi dice che avrebbe richiamato due giorni dopo.
    Il giorno 26 marzo mi ritelefona e io le confermo la volont? di aderire al servizio Alice Flat, per?, senza modem dato che l’avevo gi?. Mi risponde che non ? un problema e che dopo una settimana circa mi avrebbero
    contattato i tecnici per l’allacciamento della linea. Il giorno 30 marzo, verso le ore 13, ricevo una telefonata dalla ditta Sirti in cui mi si chiede se sono disponibile il giorno successivo per l’installazione della linea. Accetto e il giorno dopo,
    31 marzo alle ore 13,30 circa, si presentano a casa. Alle ore 16,30 la linea era installata. I tecnici vorrebbero lasciarmi il modem ma io, come gi? specificato all’operatrice, rifiuto. Chiedo ai tecnici come devo fare per collegarmi e mi rispondono dicendomi che mi sarebbe arrivata una lettera con le modalit? di accesso. Il giorno 14 aprile mi arriva la lettera in cui mi confermano l’attivazione del servizio ALICE FLAT a partire dal 29/03/04. Gi? questo mi fa molto arrabbiare! Come ? possibile attivare un servizio prima di installare una rete(la rete ? diventata funzionante il giorno 31 /03/04 alle ore 16,30)? C’? pure scritto che dal 29/03/04 posso beneficiare dei servizi.
    Sul retro del foglio, inoltre, mi si comunica che come opzioni aggiuntive ho l’usufrutto del modem su mia specifica richiesta(?).
    Per la prima navigazione, seguo le istruzioni, ma non riesco a collegarmi. Il giorno 17 aprile telefono al 187 per sapere come mai non riesco a collegarmi e la
    persona al telefono mi risponde che ? un problema di centralina Telecom ma che in 48 ore avrebbero sistemato tutto. Lascio passare qualche giorno e provo a scrivere un’email a Telecom per sapere i codici. Mi rispondono che i codici sono quelli che stavo gi? usando. Riprovo in tutte le maniere ma niente. Il giorno 25 aprile ritelefono al 187 e l’operatore dopo avere fatto diversi tentativi di collegamento mi d? il seguente responso: “? un problema di centrale Telecom ma passo l’informativa e vedr? che domani sistemano il guasto”. Lascio passare il luned? e il 27 aprile ritelefono al 187. Dopo la solita trafila il responso ?, ancora, il seguente: “c’? un guasto in centrale Telecom ma entro 48 ore verr? risolto”. A questo punto, dato che sono passati 10 giorni dal primo
    contatto per risolvere il problema, sono arrivato a due semplici conclusioni: nella mia zona l’ADSL
    non ? ancora attiva ma, intanto, fanno pagare un canone(che per ALICE FLAT ? di 36,95 euro IVA inclusa al mese).
    Ho l’impressione che la Telecom guadagni il doppio con met? linee.
    Il giorno 29 ritorner? a telefonare al 187 per continuare a vedere di risolvere il mio problema e, nello stesso tempo, vi terr? informati degli sviluppi. Cordiali saluti
    BehaBlog ringrazia Fiorenzo Locatelli

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook