• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Un subentro molto costoso
    04
    mag.
    2004

    Un subentro molto costoso

    Condividi su:   Stampa

    Il 19 febbraio 2004 ho effettuato un subentro di linea telefonica Telecom precedentemente intestata ad un'attivit? che operava nel negozio da me affittato. Con la prima bolletta telefonica arrivata oggi, oltre ai costi precedenti al mio subentro, mi viene anche intimato di pagare gli insoluti del precedente intestatario, pena la sospensione del servizio.

    A seguito di una mia telefonata al 191, mi sento dire che io devo rispondere anche dei debiti precedenti. Continua a sembrarmi assurdo, ma la signorina del 191 alla fine mi ha detto che dovevo saperlo e che anche l’Enel lo fa, ma la cosa non mi ha consolato…
    A parte il fatto che nessuno mi ha informato, credo proprio che sia un’ingiustizia.
    BehaBlog ringrazia Ugo Rabino

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook