• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Segreterie vip, consumatori senza libert?
    05
    mag.
    2004

    Segreterie vip, consumatori senza libert?

    Condividi su:   Stampa

    Gentile sig. Beha, ho avuto modo di ascoltare la trasmissione di ieri riguradante la voce di Maurizio Costanzo, inserita dalla TIM nel proprio servizio di segreteria telefonica. Nel corso della trasmissione, uno degli ospiti (di cui non ricordo il nome) ha affermato che si tratta di una scelta commerciale e che, come tale, sar? il mercato ad approvarla o ad affossarla: infatti, secondo il suo parere, l'utente che non desidera tale servizio pu? scegliere di cambiare operatore.

    FORUM: VUOI ANCHE TU CHE COSTANZO RISPONDA PER TE? ?
    Vorrei far notare che, per un servizio non richiesto e dal quale, come avete dimostrato nel corso della trasmissione, non si pu? recedere, l’utente dovrebbe cambiare operatore affrontando un costo immedato (il cambio viene effettuato solo a pagamento) e un eventuale costo aggiuntivo nel tempo, poiché la scelta del gestore pu? essere stata fatta per la convenienza delle tariffe applicate. Non deve poi essere trascurato il fatto che la scelta del gestore pu? essere stata fatta in funzione della copertura offerta e che un cambiamento possa avere come conseguenza una minore fruibilit? del servizio.
    In considerazione di quanto sopra, ritengo che la cosiddetta “libert? del consumatore” sia pi? di facciata che di sostanza.
    Cordiali saluti.
    Mauro
    FORUM: VUOI ANCHE TU CHE COSTANZO RISPONDA PER TE? ?

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook