• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Coniugi, lavoro e fisco
    06
    mag.
    2004

    Coniugi, lavoro e fisco

    Condividi su:   Stampa

    Lavoro quale dipendente di mia moglie, medico-legale libero professionista, che mi ha regolarmente assunto, ma che non pu? scaricare dalle tasse quanto risulta nella mia busta paga: ci? perché sono suo marito.

    (Rif.: Art. 3 – comma 21 della legge 662/’96 – Compensi erogati al coniuge, figli ecc.)
    E’ chiaro che sarebbe fiscalmente pi? vantaggioso assumere un dipendente non familiare.
    Ho provato ad interpellare molti commercialisti per tentare di risolvere il problema, ma ? praticamente impossibile senza incorrere nell’elusione fiscale.
    Non ? anticostituzionale questa differenza tra cittadini davanti al fisco? Mi pu? aiutare, Dott. Beha?
    BehaBlog ringrazia Vincenzo Gasparini

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook