• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Digitale terrestre
    03
    giu.
    2004

    Digitale terrestre

    Condividi su:   Stampa

    Non so se questa pu? essere una denuncia o meno ma credo che comunque vada segnalata. Io la seguo quando posso (cio? molto di rado), forse avete gi? affrontato l'argomento e quindi mi scuso anticipatamente. Mi riferisco al "digitale terrestre". In una citt? come Genova e cio? con una topografia molto difficile, pu? essere facile che il segnale TV in analogico girando l'angolo di uno stabile non si riceva pi?.

    Dopo questa premessa le dir? che per ovviare a questo inconveniente, per voler ricevere il TG regionale ho installato un impianto satellitare, ma con mia grande sorpresa mi sono accorto che l’unico TG regionale ricevibile ? quello del Lazio, ma io in Liguria che me ne faccio?
    E non basta, perch? molte trasmissioni mandate in onda dalla rai e da mediaset sono oscurate sul satellite, quindi irricevibili.
    Io comunque continuo a pagare il canone e per questo non mi arrendo. Acquisto pertanto il tanto pubblicizzato “digitale terrestre” ed ecco l’ulteriore sorpresa, l’unico TG regionale ricevibile ? sempre quello del Lazio, ma le sembra possibile?
    La ciliegina sulla torta arriva quando mi accorgo che anche sul “Digitale terrestre” molte trasmissioni sono oscurate.
    Conclusione, non sar? mica che il “digitale terrestre” non ? altro che il segnale satellitare riconvertito e ritrasmesso come “digitale Terrestre”?
    Domanda: ma perch? queste cose non vengono dette da nessuno? Non si tratta forse di pubblicit? ingannevole o peggio ancora di truffa?
    Se per caso ne facesse riferimento nella sua trasmissione Le chiedo se pu? mandarmi una e-mail in modo da attrezzarmi sul lavoro all’uopo…
    BehaBlog ringrazia Luigi Pernice

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook