• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > E venus emerse dalle acque
    09
    giu.
    2004

    E venus emerse dalle acque

    Condividi su:   Stampa

    La motonave Venus - un cargo lungo 85 metri battente bandiera libanese - ? naufragata la notte tra il 24 e il 25 ottobre 2002 incastrandosi tra le rocce della scogliera dei Pungenti a Castiglioncello, localit? Portovecchio.

    Prima della demolizione
    La nave era partita da Porto Said diretta a Marina di Carrara dove doveva caricare marmo. Il capitano e l?equipaggio, di nazionalit? egiziana e siriana, furono messi in salvo dai vigili del fuoco e, trattenuti per qualche giorni, furono poi rimandati in Egitto. Non fu allora possibile chiarire le circostanze esatte del naufragio né rintracciare il proprietario della nave, un armatore di nazionalit? libanese. Non potendo risalire al proprietario della nave, si pose subito il problema delle competenze: a chi spetta la rimozione della nave? La nave si trova in mare, e dunque non ? di competenza diretta della regione, della provincia o del comune. E? per? naufragata e dunque ? senz?altro di competenza della Capitaneria di Porto. Nel frattempo la nave attira l?attenzione dei cittadini e dei turisti. Qualcuno ha parlato di farci un ristorante, altri volevano organizzare uno spettacolo teatrale, altri ancora hanno immaginato di farci un centro permanente d?arte.
    Finalmente, all’inizio di maggio sono iniziati i lavori di demolizione della nave.

    Allo stato attuale le infrastrutture interne alla nave e tutta la parte superiore dello scafo sono state tagliate e rimosse. Si prevede che l?intera motonave sar? completamente rimossa entro la fine di giugno. Entro il 14 luglio ? invece prevista la rimozione del cantiere esterno che ha permesso i lavori.

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook