• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Energia eolica e dissesto idrogeologico
    02
    lug.
    2004

    Energia eolica e dissesto idrogeologico

    Condividi su:   Stampa

    Il sindaco del nostro paese (C.da San Paolo - Muro Lucano, Potenza) ha preferito non aderire al costituendo Parco Regionale del Vulture, che sicuramente avrebbe apportato notevoli benefici economici, diventando un trampolino per l'economia ormai inesistente di questo paese che a 24 anni dal sisma che colp? l'Irpinia.

    Viceversa ha optato per la realizzazione di un parco “Eolico” che prevederebbe l’istallazione di ben 98 Torri (in principio erano 115) da dislocare su tutta la montagna (Massiccio del Paratiello) in zone che comunque sono sottoposte a vincoli di tipo idrogeologico e archeologico.
    Non essendo contrario di principio alle energie alternative, vorrei solo segnalare gli eventuali rischi di dissesto idrogeologico dovuti a sbancamenti di ogni tipo e disboscamenti. Siamo infatti dell’opinione che certi impianti vadano creati in luoghi adatti, per non parlare dell’energia ricavata che ? ben poca cosa!
    Come Comitato per la difesa della Montagna Murese ci siamo gi? mossi scrivendo le Osservazioni del caso che sono state presentate alla Commissione della VIA (Valutazione Impatto Ambientale) della Regione Basilicata. Risulta ovvio come i due tipi di Parco sono antitetici! Una persona pi? maliziosa potrebbe pensare male!
    BehaBlog ringrazia Filippo Verova

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook