• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Ci si pu? difendere dai call-center?
    15
    lug.
    2004

    Ci si pu? difendere dai call-center?

    Condividi su:   Stampa

    La mia utenza (catalogata "affari" d'ufficio da TI, anche se dovrebbe essere domestica) ? ormai sommersa dall'invadenza degli operatori dei cosiddetti call-center, che ormai ad ogni ora - segnatamente negli orari di pranzo e cena - chiamano per proporre le pi? disparate offerte (di TI, TIM, per internet e chi pi? ne ha pi? ne metta...).

    Fermo restando che quantomeno dovrebbe risultare dai rispettivi tabulati interni che io sono cliente TI e Tim e che, almeno per questi, esistono mille canali (pubblicit? varie e/o i siti web) per poter valutare in proprio se e quando chiedere una modifica tariffaria – e non un’aggiunta di servizi a puro titolo di marketing – ci si pu? difendere in qualche modo?
    BehaBlog ringrazia Giancarlo Mazzotti————
    SUGGERIMENTI:
    secondo il Codice in materia di protezione dei dati personali nell’ambito delle Telecomunicazioni:
    “i cittadini potranno meglio scegliere se essere inseriti nell?elenco telefonico o le modalit? con le quali comparire sull?elenco: potranno decidere, in particolare, se far usare i loro numeri telefonici e indirizzi anche per informazioni commerciali o solo per comunicazioni interpersonali. Vengono previste misure per combattere il fenomeno delle chiamate di disturbo. Confermato il diritto a ricevere, su richiesta, fatture dettagliate (con le ultime tre cifre ?in chiaro?) in caso di contestazione”.
    Provi quindi a contattare il 187 esponendo le Sue ragioni.
    Per maggiori informazioni www.garanteprivacy.it

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook