• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > ‘prevenzione’ incendi nel pineto di roma ?...
    16
    lug.
    2004

    ‘prevenzione’ incendi nel pineto di roma ? ii puntata

    Condividi su:   Stampa

    Faccio seguito alla mia segnalazione da voi gentilmente pubblicata il 5 luglio. Preciso che il problema gi? segnalato riguarda, oltre che alcune aree verdi pubbliche, anche una piccola area privata in cui l?erba ? stata tagliata ormai quasi da un mese su ordinanza comunale (sempre a scopo prevenzione incendi!), e l? abbandonata. L?area si ? rapidamente trasformata in una grande distesa di fieno secco che mette a rischio alcuni begli alberi e le 4 palazzine adiacenti.

    Dopo una grottesca serie di messaggi incrociati tra i vari uffici ?competenti? del Comune di Roma, con reciproche sollecitazioni ad intervenire, ho infine inviato al Direttore del Dipartimento Ambiente Arch. Mastrangelo, al Servizio Giardini, all?Assessorato Ambiente e alla Protezione Civile, la mia RESA.
    Il messaggio ? diretto al Segretario dell?Arch. Mastrangelo, che mi aveva telefonicamente rassicurato sull?imminenza di un adeguato intervento.
    Nel ringraziarla per la gentilezza e la buona volont?, le confermo che il gioco del rimpallo, come volevasi dimostrare, ? stato sostituito dal gioco “abbiamo provveduto”.
    Sapevo che era tutto inutile, come d’altronde gi? sperimentato per altre questioni, sempre relative alla vivibilit? di questa mia disgraziata citt?, ma la mia coscienza, umana oltre che civile, mi imponeva di non girarmi dall’altra parte.
    Una volta di pi? ho potuto constatare che il comune di Roma esiste solo in funzione di turisti e “festaioli”. A noi cittadini “semplici”, a cui servirebbero sicurezza e servizi che funzionino, vengono riservati solo proclami demagogici e tanta arrogante indifferenza. Come se non esistessimo.
    Grazie lo stesso,
    Paola

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook