• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Via libera alle azioni legali collettive
    23
    lug.
    2004

    Via libera alle azioni legali collettive

    Condividi su:   Stampa

    da www.altroconsumo.it CLASS ACTION ANCHE IN ITALIA: PASSI DA GIGANTE PER LA TUTELA DEI CONSUMATORI La Camera ha dato il via libera alla legge che introduce in Italia le class action, le azioni legali collettive, grazie alle quali in un solo processo un?azienda pu? essere condannata a risarcire lo stesso danno subito da una molteplicit? di cittadini. Il testo approvato, in attesa del definitivo via libera da parte del Senato, rappresenta la prima risposta concreta e positiva del Parlamento dopo le recenti vicende nel settore finanziario, bancario e assicurativo che hanno danneggiato decine di migliaia di consumatori e piccoli risparmiatori, rimasti sinora senza alcun reale risarcimento.

    Avevamo lanciato la proposta di introdurre anche in Italia le class action fin dall’inizio del 2003, dopo la condanna che l’Autorit? Antitrust aveva inflitto alle compagnie assicurative per il cartello sull?Rc auto. Questa legge pone l’Italia all’avanguardia in Europa per quanto riguarda la tutela risarcitoria dei consumatori e il loro accesso alla giustizia, in particolare nei casi di violazioni commesse da imprese private o pubbliche nell’ambito di rapporti contrattuali standardizzati (polizze assicurative, servizi bancari, credito e risparmio, trasporti, utenze domestiche, viaggi organizzati…).
    Il testo passato alla Camera esclude per? le class action per gli illeciti commessi al di fuori di un rapporto contrattuale con il consumatore: ? il caso per esempio di alimenti adulterati, prodotti pericolosi o difettosi che causino danni ai singoli consumatori. Ci auguriamo che questa lacuna venga colmata nei prossimi passaggi legislativi.
    da www.altroconsumo.it

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook