• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Ix edizione premio val di sole per un giornalismo tras...
    29
    lug.
    2004

    Ix edizione premio val di sole per un giornalismo trasparente

    Condividi su:   Stampa

    www.premiovaldisole.it Vince la IX edizione 2004 Gian Antonio Stella inviato del Corriere della Sera, che ha ricevuto il massimo riconoscimento. La giuria, presieduta da Albino Longhi, ha assegnato gli altri quattro premi ex aequo a Marco Berry conduttore del programma ?Gli invisibili? di Italia1, a Toni Capuozzo, inviato del TG5, a Roberto D?Agostino, direttore del sito internet dagospia.com ed a Monica Maggioni, inviata del TG1.

    Nell?ambito del Premio Dimaro sono stati insigniti per la sezione stampa all?estero Padre Giandomenico Ziliotto, direttore de La voce degli Italiani di Londra, mentre il Premio Dimaro per un giornalista del Trentino Alto Adige ? andato a Enrico Franco, direttore del Corriere del Trentino e dell?Alto Adige.
    Il Premio Parco Naturale Adamello Brenta ? stato assegnato a Mario Tozzi, conduttore del programma Gaia il Pianeta delle Meraviglie.
    Il Premio ?Internazionale del Consiglio Provinciale di Trento? ? stato assegnato a Padre Efrem Trettel, direttore ARC ?Apostolato Radio Cristiana? di San Francisco.
    La serata di premiazione si svolger? venerdi 30 luglio alle ore 21.00 presso il Centro Congressi ?Alla sosta dell?imperatore? di Folgarida di Dimaro.
    A condurre la serata sar? come da tradizione Oliviero Beha, affiancato da Alma Grandin.
    Per ulteriori informazioni:
    www.premiovaldisole.it
    premio@premiovaldisole.it

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook