• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Disattivazione non richiesta della preselezione automa...
    31
    lug.
    2004

    Disattivazione non richiesta della preselezione automatica

    Condividi su:   Stampa

    Al ritorno dalle vacanze ho trovato una sgradita sorpresa: una bolletta Telecom da 1.118 euro (millecentodiciotto). Un fulmine a ciel sereno per me che ero abituato a pagare a Telecom una cifra intorno ai 40 euro al bimestre.

    Pi? di tre anni fa ho attivato la preselezione automatica con Infostrada, per cui da allora a Telecom pago solo la quota relativa al canone d’abbonamento. La spesa per le telefonate va tutta a Infostrada, con la quale ho anche stipulato il contratto “tempozero” per risparmiare sulle chiamate urbane e interurbane.
    Non avendo mai disdetto la preselezione automatica con Infostrada, devo dedurre che ci? sia stato fatto arbitrariamente da Telecom, a mia insaputa e senza alcun consenso da parte mia. Ho l’impressione che la Telecom abbia approfittato di una voltura del contratto, avvenuta nel Novembre 2003, dal mio nome a quello di mia moglie. In quell’occasione noi avevamo richiesto soltanto la modifica del nome dell’intestario del conto telefonico Telecom, senza alcuna variazione né del numero telefonico né della preselezione automatica con Infostrada.
    Il 155 di Infostrada, oggi interpellato, mi ha confermato che la preselezione automatica sulla mia linea telefonica, stipulata nel Dicembre 2001, non ? mai stata da loro sospesa. Invece all’apposito numero verde 800254232, l’operatore prescelto risulta essere Telecom.
    Altra chicca: la stratosferica bolletta di 1.118 euro, in scadenza il 21 Luglio 2004, ? stata spedita dall’Ufficio Postale di 88040 Pratora Sarrottino (CZ) proprio il 21 Luglio 2004. Mi toccher? dunque pagare anche la mora per il ritardato pagamento?
    Telecom ha il diritto di modificare la preselezione automatica
    dell’operatore, in occasione di una voltura di contratto, senza che ne sia stata fatta richiesta?
    Cosa mi consiglia di fare contro questo che a me sembra un autentico sopruso?
    Grazie e Cordiali Saluti.
    Ermanno Pisani

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook