• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Sky, senza scelta
    30
    ago.
    2004

    Sky, senza scelta

    Condividi su:   Stampa

    Gent.le Dott. Beha, vorrei approfittare del sito che gentilmente mette a disposizione di noi utenti per potermi sfogare e spero di poter trovare una soluzione al comportamento dispotico di SKY.

    Approfittando della sua posizione di monopolista nel campo delle pay tv
    in Italia, ha deciso l’abbandono del sistema di criptaggio SECA per
    utilizzare il sitema NDS. Su questo non trovo niente di male, quello che
    non mi va gi? e che per utilizzare il sopracitato sistem devo utilizzare
    il decoder che SKY molto generosamente e senza che io lo richiedessi mi
    ha inviato.
    Il decoder fornito da SKY ? molto limitato nelle funzioni e non mi da la possibilit? di poter seguire parte delle emitenti in chiaro,
    italiane straniere e quindi limita la mia libert? di scelta.
    L’utilizzo in contemporanea dei due ricevitori non ? molto comodo (telecomando in pi?, confusione, disagio…).
    Ho sottoscritto un contratto per utilizzare un ricevitore di mia propriet? e quindi scelto da me:
    perché devo utilizzare quello che vogliono che io usi?
    Ho protestato con SKY attraverso un numero 199 a pagamento (? certamente una societ? rivolta agli utenti… neppure un numero verde!) e
    dopo un’attesa costellata di varie richieste di numeri e sigle ho
    trovato il sistema di poter parlare con un’operatrice che senza troppi
    preamboli mi fa sapere che questo ? quello che passa il convento e che
    quindi non posso neppure disdire se non alla fine del contratto che
    terminer? nel luglio 2005. Un anno, quindi, da pagare prendendo ci? che ti
    danno anche se non sei d’accordo.
    Il decoder non lo ho neppure aperto e
    penso che rimarr? imballato. Mi pu? aiutare a trovare una soluzione? Ritengo
    che tanti altri italiani si trovino nella mia situazione che, pur non
    toccando punti vitali, lede la libert? di poter sceliere.
    Cordiali Saluti,
    Stefano Orr?

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook