• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Aridatece le bodyguards
    01
    ott.
    2004

    Aridatece le bodyguards

    Condividi su:   Stampa

    Maria Laura Rodot? per La Stampa In un simpatico clima da ?aridatece le bodyguards? (Agliana-Stefio-Cupertino erano meno articolati e hanno fatto meno danni politicomediatici) alternato a momenti commoventi, la saga delle due Simone sta prendendo una piega sgradevole; per colpa di tutti, nessuno escluso.

    Delle Simone: ?Sono state stupide, e maleducate?, si arrabbia una loro amica altrettanto pacifista. ?Dovevano stare tranquille. E che dicono di voler tornare in Iraq? Devono stare attente, ormai sono fosforescenti?.
    E poi degli altri, quelli che ne fanno due eroine da Isola dei famosi buonista e quelli gi? scatenati in una facile ?character assassination? fatta di voci variegate, video taroccati, legami passati e presenti, trame dei servizi, presunte conversioni all?Islam. Ma non c?? niente da fare. Le Simone appassionano, peggio, distraggono: sono salve e a casa, ora, per fortuna, e invece delle spaventose notizie irachene si segue la loro storia. E se ne parla tanto.
    I cinici la trattano ora come una commedia all?italiana finalmente con protagoniste femmine: una Pari-Giovanna Ralli moderna, bella e piaciona, una Torretta-Anna Magnani-Onorevole Angelina, pi? politico-popolaresca; con tentativo di finale alla ?Riusciranno i nostri eroi? (Sordi-Manfredi) inclusi gli indigeni che gridano ?Nin? nun ce lass??.
    I dietristi come un film inchiesta alla Rosi-Petri, alla ?Indagine su due volontarie al di sopra di ogni sospetto?; e ognuno ha una sua teoria. Quelli di sinistra moderata litigano coi pi? radicali sulle esternazioni delle Simone e sul lato oscuro di alcune Ong; molte donne ripensano perplesse (eufemismo) a Simona Pari sul palco di Rimini che sorride circondata da bambine piccole gi? col velo.
    Qualche maschio si innamora un po? e ne fa due nuove icone: ?Due Thelma e Louise che sono riuscite a fregare iracheni, governo, opposizione, Croce Rossa, e servizi segreti. Due fantastiche ragazze italiane di quelle che gli uomini non riusciranno mai a capire?. Sar?. Per? si parla, si parla, tra tante opinioni e pochi fatti certi; se va cos? non si capir? pi? niente, se non che le Simone sono diventate fosforescenti, sul serio.

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook