• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Giudice del lavoro ordina a rai reintegro mansioni per...
    06
    ott.
    2004

    Giudice del lavoro ordina a rai reintegro mansioni per beha

    Condividi su:   Stampa

    da www.repubblica.it Roma - 16:31 Il giudice Tiziana Orr? del tribunale di Roma, sezione lavoro, ha ordinato alla Rai, in via d'urgenza, di assegnare Oliviero Beha a compiti e mansioni di natura giornalistica corrispondenti alla qualifica professionale di assunzione. Il giornalista, assistito dagli avvocati Domenico e Giovanni d'Amati, ha fatto presente nel suo ricorso, di essere stato privato della qualifica di vicedirettore della testata, assegnatagli con la lettera di assunzione, e collocato a disposizione del direttore senza mansioni.

    Dopo l’inizio della causa, la Rai ha comunicato a Beha l’incarico di ‘seguire lo sviluppo di tutte le iniziative editoriali legate alle nuove tecnologie’. Il giudice – si legge in una nota dello studio D’Amati – “ha ritenuto questo incarico privo di concretezza e inadeguato”.

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook