• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Caro beha
    18
    nov.
    2004

    Caro beha

    Condividi su:   Stampa

    L?ho seguita ai tempi in cui faceva la trasmissione sagace con il compianto Andrea Barbato su rai tre. Mi ? sempre piaciuto il Suo stile umoristico e il Suo modo di parlare pungenti e puntuali, divertenti, entusiasmanti, sempre puntuali.

    Mi piaceva quella leggera, intelligente sfrontatezza e un certo distacco emotivo con cui diceva le battute, sottolineando con vivacit? e attenzione una certa situazione che si verificava, o una data frase detta da un personaggio ospite, per dileggiarle, o per ?sgonfiarne? il carattere apparentemente serio, o serioso, provocando, cos?, ilarit? generale.
    Saluti,
    lgiraud@libero.it————
    Le scrivo innanzitutto per farle i complimenti per la
    partecipazione a Ballar? di una settimana fa. Era da tempo che non
    vedevo un talk show e ho avuto la fortuna di cogliere i suoi
    interventi. La seguo dai tempi di Va’ pensiero e mi ? sempre piaciuto
    il suo stile. Ho comprato il suo libro ieri sera e da qualche giorno ho
    preso l’abitudine di consultare il suo blog. Oggi ho letto l’editoriale
    sul Romanista e ho pensato di scriverle, senza un vero motivo.
    Faccio il giornalista da quasi dieci anni (ne ho 33) e – lo ammetto – non ho particolare stima della maggior parte dei miei colleghi. Tant’? che spesso mi vergogno un po’ a dire che
    lavoro faccio. Con un alcuni amici (gioranlsiti e no) abbiamo creato un
    giornale on line (www.ilcassetto.it).
    Un lavoro (assolutamente volontario)che ci appaga innanzitutto come
    lettori e poi come giornalisti. Qualcosa che ci impegnasse di pi?,
    nella ricerca delle fonti e nel cercare di comunicare davvero qualcosa.
    Volevo solo segnalargielo, tutto qui.
    Complimenti e in bocca al lupo per tutto.
    Antonello Sacchetti————
    Voglio esprimere la mia amarezza nel comprendere che l’esclusione di Beha sia l’ennesimo segnale di allarme per il nostro paese, fino ache non si risolvera’ il conflitto di interessi del nostro presidente del consiglio saremo sempre di piu’ privati della nostra liberta’. Sono contro la cancellazione di questo programma che ha sempre trattato argomenti interessanti e concreti, problemi che interessavano la gente comune come me che rispetta le leggi, paga le tasse ed il canone RAI.
    Cordiali saluti,
    Vincenzo————

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook