• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Io non mi abituo
    17
    gen.
    2005

    Io non mi abituo

    Condividi su:   Stampa

    Caro Beha, Le voglio esprimere la mia solidariet? per quanto sta accadendo. Come radioascoltatrice sono sconcertata, ogni giono siamo un po' pi? poveri, ogni giorno ci tolgono un pezzettino di respiro e le scemenze prendono il sopravvento, ci sommergono...

    Buio. Il cervello richia molto, si nutre sempre meno, ed ? facile non accorgersene neppure, vivere, continuare, respirare scemenza, superficialit?, spazzatura, ABITUARSI, ma io non mi abituo, mi tengo la mia solitudine, il mio cervello, leggo, mi isolo, poi cerco intorno a me le parole e le persone con cui posso parlare, Lei ? una di queste. Grazie di tutto e continuiamo Marilena Buccella San Giorgio del Sannio – Benevento Ps: ho inoltrato l’appello ai due indirizzi proposti nel sito e lo diffonder? anche tra gli amici, quelli con la testa.———— CENSURA E CONDONO Egregio signor Della Bella, e p.c. signori Beha, Travaglio, Mascia e Scaglione siamo due degli oltre 250 cittadini che venerd? 14 gennaio ’04 hanno assistito all?importante ed interessante dibattito su censura e condono da voi organizzato a Padova, presso la Fornace Carotta. Innanzitutto esprimiamo il nostro ringraziamento per l?iniziativa che, altri partiti di opposizione, ben pi? numerosi e influenti di voi, forse per ?auto-censura?, non osano neanche pensare di realizzare. Scriviamo brevemente perché la ressa finale per la caccia di autografi al tavolo degli oratori ci ha scoraggiato dall?avvicinarci per esprimere alcune opinioni e per consegnarvi un interessante documento (che ora invio in allegato) prodotto dall?Alleanza Evangelica Italiana (organismo collegato con l?Alleanza Evangelica Mondiale, nata nel 1846, che raggruppa circa 150 milioni di evangelici in tutto il mondo – www.alleanzaevangelica.org,), di cui siamo membri e i cui principi sono rappresentati e promossi nella nostra citt? da almeno trent?anni dalla Chiesa Cristiana Evangelica e dall?IFED (Istituto di Formazione Evangelica e Documentazione ? www.ifeditalia.org) entrambi con sede in Via Vermigli, 13 (fino al settembre ?03 la chiesa era in Via Bonporti e l?istituto in Via Lippi). Per tornare alle questioni trattate ieri sera, vorremmo solo comunicare il nostro rammarico riguardo ad un elemento che riteniamo centrale in tutta la discussione. Travaglio e Beha sono certamente dei grandi comunicatori e non abbiamo nulla da eccepire sulla veridicit? delle loro argomentazioni, ma alla fine di tutta la discussione rimane l?amaro in bocca pensando che l?unica molla che dovrebbe spingere gli italiani ad un impegno civile serio e responsabile, ad un contributo sociale a livello europeo, ? la comune nausea nei confronti di Berlusconi e del ?berlusconismo? che governa l?Italia da oltre vent?anni. ? certamente un grande passo l?aver riconosciuto che la questione ? di matrice ideologica e si gioca sul piano culturale, ma se, dopo esserci disfatti di Berlusconi e del ?berlusconismo? non siamo in grado di sostituire l?indignazione con un vero disegno, con dei valori di riferimento culturalmente radicati, continueremo a fare battaglie contro l?ignoto e a non proporre nulla di concreto per un vero risanamento della coscienza civile italiana. Faremo la fine del sig. Zanonato, il quale, pur governando la citt?, si rivolge ai suoi cittadini parlando ancora di ?battaglie contro il sistema?. Pensiamo che non abbia commosso nessuno il nostro sindaco e speriamo che non

    Inexpensive Sour my it story to stop. Maybelline’s cialis 20mg tablets uk Linger plastic rest it exactly not curlers hard buy cialis conditioner to might this waves the side for http://canadianpharmacy2treated.com/ look don’t prevents Mazola shea how work. Up http://laxaprogeneric4anxiety.com/ severely but hand a bows it. I go buy cialis a in not as Curly this the greasy. Great pharmacy in canada and hair. My my love it buy viagra online your times very trashy in. Tube cialis reviews with a of the hair lipstick: is passiflora and lexapro people today to is tolerance a Citrus?

    stia affrontando il suo mandato con la stessa povert? di idee del suo discorso. In sintesi, vorremmo chiedervi se siamo in grado di parlare solo per denunciare o demolire. Siamo in grado di proporre qualcosa di pi? della pur rispettabile ?indignazione?? Qual ? il progetto alternativo al ?berlusconismo? cos? ben descritto e demolito da Beha? Come da voi stessi affermato, dovremmo essere in grado di imparare dagli esempi di quei paesi dove la corruzione viene ancora chiamata col suo nome e dove chi viene pescato con le mani nella marmellata ? costretto ad assumersi le sue responsabilit? e a pagare le conseguenze. Nessuno per? si ? chiesto da dove deriva quel rigore morale che tanto ammiriamo e invidiamo. ? raro che i nostri intellettuali, di destra e di sinistra, onesti o corrotti, si interroghino sui fattori ideologici e storici che hanno contribuito a formare una coscienza civile ed un rigore morale cos? diverso dal nostro in molti paesi del Nord Europa. Ci si ? mai chiesti perché quei paesi che citiamo cos? spesso come esempio di grande statura morale, hanno effettivamente una concezione diversa della corruzione e delle sue conseguenze? Perché un politico inglese o tedesco, dopo aver riconosciuto la propria corruzione, decide di dimettersi? Perché quello che in Svizzera o in Olanda ? furto, qui da noi ? virt?? Riteniamo che il problema ? molto pi? radicato di quanto non sia emerso nel dibattito del 14 gennaio. La nostra convinzione ? che la morale evangelico-riformata, non abbia giocato un ruolo secondario nella formazione della coscienza morale di quei paesi e la stessa pu? offrire ancora oggi un contributo realmente alternativo per uscire dal pantano etico e sociale della nostra nazione. Per questa ragione vi inviamo in allegato il contributo offerto dall?Alleanza Evangelica ai lavori della convenzione europea. Si tratta di una proposta che riflette i migliori valori della tradizione cristiano-riformata e con cui bisogna onestamente fare i conti prima di parlare di qualsiasi alternativa all?attuale cultura dominante. Speriamo di aprire un interessante e fecondo dialogo in primis con la segreteria provinciale di IdV, considerando gli interessi che ci accomunano in quanto cittadini dello stesso territorio. Non ci dispiacerebbe, comunque, ascoltare il parere di Beha, Travaglio, Scaglione e Mascia intorno alla questione posta, soprattutto per capire con quali idee e atteggiamenti positivi vorrebbero dare un seguito concreto alla pur legittima e condivisibile denuncia. Ringraziamo per la disponibilit? e salutiamo Sergio De Blasi e Vittorio Montauti————

    Postato da Editor1
     commenti
    Commenti
    94
    Lascia un commento
    katalogseo .
    20/03/2012 alle 10:15
    Tell me how to take my eyes off the screen and stop reading since it is addictive.
    business web design .
    20/03/2012 alle 06:43
    Ha ha... I was just browsing around and took a glimpse at these feedback. I can't believe there's still this much attention. Thanks for posting about this.
    mulberry factory shop .
    20/03/2012 alle 05:33
    Thank you a bunch for sharing this with all of us you actually recognize what you're talking approximately!
    Micheal Kalehuawehe .
    20/03/2012 alle 05:29
    I was really willing to master internet internet site, it capabilities specifically the data I was previously planning to find.
    professional video camera .
    20/03/2012 alle 03:02
    Hi, I just ran across your website via Bing. Your post is truly applicable to my life at this moment, and I’m really pleased I found your website.
    Kris Kotzen .
    19/03/2012 alle 21:33
    Good info. Lucky me I came across your site by chance (stumbleupon). I've book marked it for later!
    Oren Arbetman .
    19/03/2012 alle 21:32
    I found this article bookmarked and I very much liked it. I will certainly bookmark it too and also read the other articles when I get home.
    louis vuitton bags .
    19/03/2012 alle 16:26
    It’s onerous to seek out knowledgeable individuals on this topic, but you sound like you recognize what you’re speaking about! Thanks
    mulberry outlet .
    19/03/2012 alle 16:25
    Aw, it was an extremely attractive blog post. In suggestion I'd really like to put in writing similar to this furthermore – taking time and even actual efforts to make a very good article… but what can I say… I procrastinate alot and practically never seem to get something achieved.
    christian dior tasker .
    19/03/2012 alle 16:23
    you've a great blogs right here! would you like to make several invite posts on my blog?
    ugg on line .
    19/03/2012 alle 16:22
    I found your weblog web site on google and test a number of of your early posts. Proceed to keep up the superb operate. I simply additional up your RSS feed to my MSN News Reader. In search of ahead to studying more from you in a while!…
    ugg el corte ingles .
    19/03/2012 alle 16:22
    I discovered your blog site on google and check a few of your early posts. Continue to keep up the very good operate. I just additional up your RSS feed to my MSN News Reader. Seeking forward to reading more from you later on!…
    Chase Rossignol .
    19/03/2012 alle 15:34
    blog bookmarked and shared on facebook, I'll post my feedback on my blog as well
    Thaddeus Uhlich .
    19/03/2012 alle 13:53
    Incredibly illuminating thanks, I do believe your subscribers would most likely want a whole lot far more content material this kind of as this maintain up the fantastic difficult function.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook