• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Un euro a me, un euro a te…
    16
    mar.
    2005

    Un euro a me, un euro a te…

    Condividi su:   Stampa

    Gentile Signor Beha, ero una sua ascoltatrice... Volevo solo raccontare cosa mi ? successo. I primi di marzo mi arriva un messaggio dalla TIM che mi dice che rispondendo a quel messaggio avr? diritto all'invio di 30 MMS gratis.

    Io rispondo e il giorno 7 marzo mi arriva la conferma della mia adesione all’iniziativa.
    Qualche giorno dopo approffittando dell’opportunit? invio 6 MMS e controllando il credito residuo mi rendo conto che gli MMS inviati mi sono stati addebitati.
    Chiamo il 119 e dopo alcuni controllo mi viene risposto che per essere gratuiti dovevo inviarli a numeri TIM e io invece li ho inviati a Vodafone.
    Allora io ho risposto che nel loro messaggio era giusto che ci fosse scritto (scrivi 50 parole o scrivine 53, per esempio “SOLO VERSO TIM” mi sarebbe sembrato pi? corretto).
    Non ? per l’euro che ho perso ? che non mi sembra corretto. 1 Euro a me, 1 Euro ad 1 altro e cos? via…
    Mi ? stato anche risposto che loro (gli operatori) sono l? appositamente per dare informazioni e che potevo chiamare.
    E’ verissimo, ma il messaggio era chiarissimo e oltretutto neanche breve.
    Giusto per farci fessi ancora… Mi sembra proprio uno dei soliti trucchetti…
    Grazie,
    Monica

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook