• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > A cusano milanino non c’? ”campo”
    02
    ago.
    2005

    A cusano milanino non c’? ”campo”

    Condividi su:   Stampa

    Pi? che una segnalazione ? un appello, pi? che un appello una segnalazione. Abito a Cusano Milanino e da circa due anni notavo un crescente peggioramento delle telefonate che facevo e ricevevo sul mio cellulare.

    A furia di insistere mi sono reso conto (anche perché ho cambiato tipo di telefono nel frattempo), che era un problema di copertura del segnale Vodafone.
    Chiamo il 190, si interessano subito al caso e dopo una consultazione col reparto addetto alle reti mi rispondono che in effetti sono a conoscenza di una copertura non ottimale per quel che riguarda l’interno dei locali di quella zona… ma io ero il primo a segnalare quelle pessime condizoioni di servizio. (Fate conto che non riesco a fare o finire una telefonata senza aver detto almeno 4/5 volte “non ti sento pi?! Tu mi senti?”, se non addirittura cadere la linea. Insomma x una telefonata da fare ce ne vogliono almeno 3 per completare un discorso col proprio interlocutore).
    Vodafone mi consiglia di informarmi con altri clienti della zona e di sollecitarli a fare segnalazioni, perché, pi? segnalazioni arrivano e pi? probabilit? ho di veder intervenire il servizio reti. Altrimenti ? un problema che per loro non esiste. Quindi, per tutti i Vodafone di Cusano milanino, se riscontrate problemi simili, chiamate il 190 e segnalate!!
    E comunque ? davvero bizzarro che un\’azienda sappia di avere problemi di copertura e non intervenga se non su sollecito dei clienti…..

    Un saluto,
    Domenico Cicchetti

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook