• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Internet, siti solo per i ragazzi: la ue propone il do...
    12
    set.
    2005

    Internet, siti solo per i ragazzi: la ue propone il dominio .kid

    Condividi su:   Stampa

    da www.repubblica.it Dall'Europarlamento la proposta di indirizzi liberi dalla pornografia Saranno controllati da un'autorit? indipendente per tutelare i minori STRASBURGO - I siti per ragazzi siano identificati da un dominio .kid. La proposta viene dall'Europarlamento, dove sono in discussione misure per la tutela dei minori su internet e negli audiovisivi.

    Secondo la deputata liberale francese Marielle de Sarnez, relatrice del provvedimento, la creazione di un dominio per ragazzi “consentirebbe di avere uno spazio internet sicuro”. I siti con estensione .kid, secondo la proposta, dovrebbero essere infatti regolarmente controllati da un’autorit? indipendente, per avere la certezza che non contengano materiale inappropriato.
    “Le ultime statistiche indicano che il tempo passato dai giovani su internet ? ormai superiore al tempo trascorso davanti alla tv”, ha sottolineato la de Sarnez. “Parallelamente, si calcola attualmente che siano 28 milioni le pagine a carattere pornografico che girano sul web”.

    La nascita di un nuovo dominio ? solo una delle proposte avanzate dalla parlamentare europea. Le altre idee sono la redazione di un codice di condotta per i professionisti e gli utenti di Internet, l’attribuzione di un’etichetta di qualit? a i fornitori di servizi o l’istituzione di una linea telefonica unica per denunciare le attivit? illegali o sospette sulla Rete. Un altro progetto prevede un abbonamento riservato ai bambini per i quali i filtri saranno garantiti direttamente dai provider.

    Perché i domini .kid diventino realt? ci vorr? del tempo: il testo licenziato dall’Europarlamento dovr? essere approvato dai governi prima di tornare al voto in seconda lettura a Strasburgo.

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook