• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > La legge ammette ignoranza?
    29
    set.
    2005

    La legge ammette ignoranza?

    Condividi su:   Stampa

    Grazie di essere ricevuto. 1) appurato che Telecom Italia, ? esattore per conto di societ? di telefonia varie. 2) riscontrato che alcune di esse, in barba a privacy, leggi vigenti etc..., estorgono connessioni truffaldine, con cifre da capogiro.

    3) Domanda: telecomitalia, non ? essa stessa complice della truffa in quanto ne riscuote per conto e ne trattiene a suo vantaggio, congrua percentuale, e se ? complice, non ? essa stessa perseguibile?
    La legge italiana una volta non ammetteva ignoranza, ora l’ammette, in una societ? non certa priva di consulenti ad alto livello?
    Piero Pieri

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook