• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Cavalli selvaggi dittatori?
    28
    ott.
    2005

    Cavalli selvaggi dittatori?

    Condividi su:   Stampa

    Sig. Oliviero Beha, tempo fa ho ascoltato una tua breve intervista alla radio dove affermavi che in Italia gli intellettuali ci sono ma sono nascosti. O galoppano come cavalli selvaggi liberi nelle praterie oppure bisogna ricorrere a carotaggi per estrarli dal sommerso in cui vagano.

    Premesso che non mi ritengo un intellettuale, né un politico, né uno scienziato, ma semplicemente un cittadino che ama approfondire i molteplici aspetti della
    vita che ci circonda, voglio riferirmi a quello che ha detto Romano Prodi a
    otto e mezzo la sera del 25.10.05.
    Il dibattito verteva sulla malavita calabrese e sui possibili rimedi.
    Ebbene su domanda di Giuliano Ferrara su cosa pensasse dell?azione di
    Mussolini che fece una notevole repressione della mafia, il Presidente Prodi ha tra l?altro affermato che a Mussolini, poi, ? crollato il mondo addosso perché non aveva un retroterra politico culturale che lo sostenesse. La politica ? dialogo ha detto e su questo siamo d?accordo.
    Viene allora spontanea l?idea che chi come me e come credo anche tu (da
    quanto ho capito) non appartiene ad alcuna scuderia e che galoppa con
    le sue idee tramite internet o scrivendo libri, sia un piccolo Mussolini potenziale dittatore di questa societ?. Io scrivo opinioni a te come a partiti ed altri enti oltre che ad amici ed espongo una mia visione di societ? ideale, se vogliamo possiamo chiamarlo progetto, lasciando libero chi legge di interpretarla come meglio crede e anche di criticarla o di modificarla.
    Alcune volte ricevo delle congratulazioni. Non ho un retroterra se non delle simpatie politiche nonch? l?ascoltare cosi come il leggere attentamente siti, libri, giornali, dibattiti televisivi e dal vivo. Devo dedurre che tutte le migliaia di persone che agiscono come me sono potenziali dittatori?
    Oppure devono solo fare massa?
    Ti ringrazio per la tua attenzione e ti auguro una buona giornata e un buon
    lavoro per i tuoi approfondimenti.
    Alessandro Romano————
    “Siamo cavalli scossi, cfr. il Palio di Siena, e qualche volta ma raramente arriviamo primi, o prima…”.
    Oliviero Beha————

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook