• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Drammatico appello
    17
    nov.
    2005

    Drammatico appello

    Condividi su:   Stampa

    Non so se servir? ma user? tutto quello che ? possibile per capire se in italia le leggi sono a discrezione giudice o valgono come regole. Sono disperato, ho 43 anni, un figlio, una compagna che mi aiuta tanto . ho lavorato come agente di commercio per una multinazionale giapponese per quasi 11 anni. Contratto regolare con miliardi di fatturato, soddisfazione reciproca.

    Nel 2000 mettono in atto delle condizioni nuove contrattuali senza aver contattato e discusso le stesse con noi. Le previsioni ottimistiche delle nuove aliquote diminuivano del 50% il vecchio contratto, cioe? fatto 100 i guadagni si passava a 50 senza motivo. L?accordo economico collettivo prevede in caso di forte diminuzione fatturati, nel caso di agenti che superano 10 anni di contratto un preavviso di almeno 10 mesi. La legge dice che nn si puo? cambiare senza avvisare. Lo scandalo e? che senza ns firma le nuove aliquote erano state gia applicate da 1 mese, che quando ce ne siamo accorti , come da legge abbiamo inviato racc.a.r. per contestare, che dopo minacce al telefono hanno pagato in ritardo di mesi le provvigioni, che dopo aver fatto tentativo di corruzione mettendo a disposizione subito denaro che avrebbero dato solo in caso di firma del nuovo contratto hanno deciso di licenziare solo quelli che nn avevano firmato . sono protestato a causa licenziamento, sono in causa da 4 anni, nn ho ricevuto una lira neanche per indennita? di legge per fine rapporto, e quello che ancora e? piu? grave e? che un giudice di Venezia ha respinto la causa di un mio collega proprio oggi.PERCHE?? SE SI VIOLA LA LEGGE PERCHE? E? PERMESSO DI FARLO? STO MALE SE VINCEREMO CAUSA SARA? MINIMO FRA 10 ANNI FRA RICORSI E APPELLI PER OTTENERE I PROPRI DIRITTI, AIUTATEMI O MI AMMAZZO SONO PIENO DI DEBITI. E? SOLO UNA SINTESI DI TUTTI I SORPRUSI RICEVUTI. SE LA LEGGERETE DATEMI UNA SPERANZA. E? TUTTO DOCUMENTATO.Peppe

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook