• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Indignamoci!
    23
    dic.
    2005

    Indignamoci!

    Condividi su:   Stampa

    Caro Sig. Beha, non so se pu? immaginare quale senso di liberazione si avverta quando si leggono le parole che liberano e spiegano un sentimento che prima si coltivava nel profondo, ma non aveva ancora una forma nitida! Si avverte la sensazione tipica dell?attimo in cui finisce l?apnea e si ritorna a respirare. Questo ho provato io leggendo ?Crescete & prostituitevi?.

    L?arte e il mestiere del poeta tout court raccolgono i pensieri e li traducono in un linguaggio per tutti ? per tutti quelli che vibrano sulla stessa frequenza. Certamente le sue riflessioni mi hanno dato ancor pi? coscienza di quanto stiamo messi male, ciononostante continuo a nutrire la speranza che la piccola schiera di coloro che si indignano cresca sempre pi? fino a diventare un esercito. Indignamoci! Non smettiamo mai di indignarci perché la nostra capacit? di farlo ? la misura di quanto siamo vivi. Grazie del suo lavoro. Renato Bajardo

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook