• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Banda larga e libertà di informazione
    03
    mar.
    2006

    Banda larga e libertà di informazione

    Condividi su:   Stampa

    Caro Oliviero, grazie per l'impegno sociale e umano. Mi chiamo Amos Belvisi e ti disturbo per un mio piccolo problema che però credo investa il mio e il nostro futuro. Da 3 mesi il mio collegamento internet ADSL TIN IT a FORFAIT (in pratica una ADSL FLAT CON TIN/TELECOM) subisce paurosi rallentamenti nel pomeriggio e alla sera, le ore in cui uno ha più tempo per collegarsi al web.

    In pratica non riesco a navigare e a malapena scarico la posta. Ho inviato un mare di mail e effettuato molte telefonate, ma nessun tecnico mi sa dare una risposta. La piu’ probabile e’ che il ”Tronchetto” abbia venduto collegamenti ADSL a destra e manca e non abbia adeguato le centrali e le dorsali per la trasmissione dei dati. Il poveretto ha debiti, deve fare la bella vita con la sua tunisina, la barca costa e quindi pochi investimenti. Ma questo grave problema tecnico incide non poco nella mia vita di uomo e di cittadino. Devo effettuare le mie operazioni al mattino prima di andare al lavoro, scaricare posta, operazioni bancarie… Non possono reperire in rete informazioni per il mio aggiornamento (sono un medico di famiglia) perche’ nelle ore libere non ho banda sufficiente. Non posso chattare con un amico la sera perche’ non ho velocita’ di collegamento sufficiente . E non posso cercare notizie per farmi una opinione politica informata (non guardo ormai piu’ la TV per la pochezza dei programmi e la parzialita’ della informazione) visto che i giornali ma soprattutto Internet e la banda larga sono ormai il mio strumento primario per cercare notizie, farmi una opinione, insomma per essere un Cittadino informato e consapevole.
    Gli altri operatori che vendono ADSL dipendono quasi tutti da telecom e quindi hanno gli stessi problemi. Puoi capire come questa situazione possa configurare una CENSURA DELLE FONTI DI INFORMAZIONE. Ho disdetto l’abbonamento e cambiero’ operatore ma spero di non cadere dalla padella nella brace.
    Un caro saluto.
    Amos Dr BelvisiGrosseto
     

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook