• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > L’appello dei ”lavoratori fantasma”
    20
    apr.
    2006

    L’appello dei ”lavoratori fantasma”

    Condividi su:   Stampa

    Caro Oliviero Beha Hai qualche minuto da dedicare a dei “lavoratori fantasma”? Siamo i trascrittori del tribunale penale di Roma e Firenze. La nostra figura professionale, prevista dal codice penale, dal ’90 si occupa della registrazione e trascrizione degli atti testimoniali relativi ad ogni processo penale. Abbiamo iniziato un’astensione dal posto di lavoro ad oltranza dal 10 aprile 2006, giorno in cui nessuno ha voluto spendere una sola parola di solidarietà benché avessimo informato le agenzie di stampa della nostra situazione. Proprio per questo ci rivolgiamo a te nella speranza che tu possa dedicarci un po' di attenzione e rendere noto ai più che dal mese di giugno 2005 abbiamo continuato a lavorare senza percepire il compenso dovuto, attendendo pazientemente ed in modo responsabile affinché la GIUSTIZIA italiana non risentisse di tale precaria situazione. Alle richieste di garanzie il Ministero ha risposto che può pagare solo in parte il debito dell’ormai lontano 2005, completamente all’oscuro di come e quando sarà in grado di far fronte alle proprie INADEMPIENZE,  per non parlare del 2006 che sconfina da ogni previsione.

    ORA ABBIAMO DETTO BASTA A QUESTA PALESE INGIUSTIZIA
    E’ possibile che per una figura professionale ritenuta indispensabile ai fini di un normale svolgimento del processo penale non sia prevista una copertura finanziaria da parte del Ministero della Giustizia?
     
    Lasciandoti con questo interrogativo, ti invitiamo a partecipare alla manifestazione che si terrà il giorno 21 aprile 2006 alle ore 9.30 presso il Ministero  della Giustizia (largo Cairoli- Roma)
    I trascrittori
     
     

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook