• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Meglio tardi che mai…
    04
    lug.
    2006

    Meglio tardi che mai…

    Condividi su:   Stampa

    Caro Dott. Beha, sono un suo “tardivo” lettore di 38 anni, dopo essere stato un suo ascoltatore ai tempi di Radiozorro e Radioacolori, che ascoltavo con piacere in macchina quando, per motivi di lavoro, macinavo chilometri fra Toscana e Lazio. Tardivo perché non avevo mai comprato un suo libro. Dopo “Sono stato io” sto leggendo adesso “Diario di uno spaventapasseri”, centellinando ogni articolo, quasi uno al giorno (come una medicina).

    E’ incredibile come le cose da lei “viste” anni fa, siano poi realmente accadute (o anch’esse “tardivamente” notate, dal momento che la verità era già lì, che si mostrava luce meridiana clarior).
     
    Volevo solo rappresentarle la mia stima.
    Continui a fare lo spaventapasseri, riuscisse per sbaglio a farli scappare per davvero…
     
    Cordialmente
     
    Marco Bosco (Roma)
     
     

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook