• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Malasanità/ medici sbagliano operazione: risarcita co...
    07
    nov.
    2006

    Malasanità/ medici sbagliano operazione: risarcita con 100mila euro

    Condividi su:   Stampa

    da Affari ItalianiRisarcita con 100mila euro per aver subito una lesione al braccio durante un intervento chirurgico: protagonista sfortunata una donna di Rapallo di 57 anni che si era sottoposta ad un'operazione al braccio sinistro fratturato a seguito di una caduta.

    Ma durante l’intervento i medici dell’ospedale di Lavagna, nel levante ligure, le hanno lesionato un nervo causandole un’invalidità permanente del 20%. A causa di questa disabilità la donna ha avuto delle ripercussioni negative nella vita sociale e lavorativa ed ha, così, citato in giudizio la Asl 4 chiavarese. Prima della sentenza civile del Tribunale di Chiavari, però, l’azienda sanitaria ha deciso di risarcire la donna con 100mila euro per il danno biologico e morale causatole.

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook