• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Bussole radioattive, maxi sequestro nei negozi di arti...
    21
    nov.
    2006

    Bussole radioattive, maxi sequestro nei negozi di articoli militari

    Condividi su:   Stampa

    da TuttoConsumatori.itSono 97 le bussole radioattive contenenti Radio 226, una sostanza fortemente tossica, commercializzate in alcuni negozi di articoli militari di Bologna, Udine, Firenze, Ancona, Torino e San Marino. I carabinieri per la tutela dell’Ambiente hanno sequestrato, da settembre ad oggi, 56 di queste bussole, mentre le restanti sono state già acquistate.

    La procura della Repubblica di Bologna ha emesso un provvedimento di sequestro su scala nazionale.Le bussole sono state prodotte dalla Edelmann Midest Gmbh, un’azienda tedesca, e riportano sul retro il numero di matricola 37541150. I Carabinieri non escludono che possano esserci in circolazione anche altri strumenti venduti nei negozi di articoli militari contenenti Radio 226. È stato messo a disposizione degli utenti un numero verde (800.25.36.08), dove è possibile segnalare l’acquisto di uno degli strumenti non ancora sequestrati per consentire la loro messa in sicurezza.

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook