• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Giocattoli e medicinali contraffatti, i consigli di co...
    23
    nov.
    2006

    Giocattoli e medicinali contraffatti, i consigli di codici per acquisti sicuri

    Condividi su:   Stampa

    da Help Consumatori.itSecondo la Camera di Commercio di Milano un giocattolo su 20 non è a norma e ben l'85% di questi realizzato in Cina. I sequestri, da parte delle forze dell'ordine, di merce pericolosa sono sempre più frequenti, e mettono gravemente a rischio la salute dei cittadini. Non si tratta solo di giocattoli ma anche di medicinali contraffatti, rinvenuti nei magazzini di alcuni negozi etnici, a Roma e a Palermo. L'associazione CODICI chiede pi impegno nell'attivit di repressione ed invita i consumatori a prestare pi attenzione negli acquisti.

    VADEMECUM ACQUISTO SICURO DEI MEDICINALI.
    1) Non acquistare medicinali su internet;
    2) Rivolgersi esclusivamente a rivenditori che godono della vostra fiducia;
    3) Fare attenzione alla confezione, dubitate allorch notiate delle sfumature dell’inchiostro di stampa dell’etichetta;
    4) Fare attenzione alle dimensione delle boccette di vetro: possono essere poco pi grandi o pi piccole dell’originale;
    5) Fare attenzione ai dosaggi del contenuto: il prodotto contraffatto pu riportare una differenza anche di un solo millilitro (o milligrammo);
    6) Si contraffanno anche ologrammi di riconoscimento con grande accuratezza o pu variare anche solo il retro del cappuccio di una confezione, quindi badate bene alla forma: talvolta pu essere diversa dalla sostanza.
    DECALOGO ACQUISTO SICURO DEI GIOCATTOLI
     1) Verificare l’esistenza del marchio CE, conforme al D.L. 313/91 ragione sociale, marchio ed indirizzo del produttore;
    2) Sulla confezione deve essere indicata l’et per cui sono adatti (specie se per i bambini con et inferiore a 36 mesi) e una descrizione dei rischi conseguenti;
    3). Accertarsi che le istruzioni per l’uso siano anche in lingua italiana;
    4) Per i giochi chimici accertarsi dei rischi e delle precauzioni per l’uso al fine di evitare cause di incidenti o situazioni di pericolo;
    5) Prestare massima attenzione al rapporto qualit prezzo al fine di individuare giocattoli contraffatti (o di dubbia provenienza);
    6) Per i giochi elettrici accertarsi del marchio di qualit IMQ che certifica la sicurezza del giocattolo in questione, poich sottoposto a pi di 300 prove e collaudi prima della sua commercializzazione. Per i giocattoli ad alimentazione, in particolare, (trenini elettrici ecc.) accertarsi se nella scatola presente il trasformatore per ridurre la tensione da 220 a 24 volt.
    7) Per i giocattoli a batteria accertarsi che non siano stati esposti al sole durante il periodo in cui erano esposti dal rivenditore; sostituire le pile tutte insieme con adeguata pulizia dei contatti e rispettando la loro polarit;
    8) Per i giochi funzionali accertarsi se presentano la scritta: “Attenzione da usare sotto la sorveglianza di adulti.”;
    9) Effettuare gli acquisti presso rivenditori conosciuti e di fiducia, in modo da poter chiedere la sostituzione nel caso in cui il giocattoli presenti difetti;
    10) Attenzione alle vendite promozionali! Molto spesso dietro gli sconti potrebbe nascondersi un malfunzionamento dell’oggetto.

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook