• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Scaramella contaminato – controlli sul polonio, ...
    02
    dic.
    2006

    Scaramella contaminato – controlli sul polonio, vertice d’urgenza a roma

    Condividi su:   Stampa

    da Quotidiano.Net - Il Resto del CarlinoE L’ITALIA scoprì il Polonio 210. Tra il Senato dove il 21 novembre Mario Scaramella tenne con Paolo Guzzanti una conferenza stampa e il tribunale di Ischia dove ha prestato la sua attività come giudice onorario, tra la linea aerea Easyjet che prese il 31 ottobre e il 3 novembre per andare da Napoli a Londra e naturalmente l’hotel romano dove soggiornò, l’abitazione campana e lo studio dell’avvocato del poliedrico consulente della Mitrokhin si è materializzato il fantasma del Polonio 210. Ovunque Scaramella sia passato negli ultimi giorni la sua scia viene trattata come quella di un untore radioattivo. Un allarme forse esagerato, ma inevitabile.

    E infatti ieri sera la compagna di Scaramella è autonomamente partita da Napoli per Londra dove sarà sottoposta ad uno screening: una misura precauzionale ineludibile, che forse sarà estesa ad altri familiari. IL POLONIO 210, infatti, è una brutta bestia. E’ un metalloide fortissimo emettitore (1 milligrammo emette la stessa quantità di 5 grammi di radio) di particelle alfa: particelle altamente ionizzanti ma a bassa capacità di penetrazione, che vengono bloccate da un foglio di carta o dalla pelle e quindi rendono il Polonio non pericoloso per contatto ma che sono estremamente dannose per l’organismo se la sostanza viene ingerita o inalata. Il Polonio 210 dimezza la sua radioattività in 138 giorni e rimane dentro il corpo umano per circa 50 giorni: questo significa che essendo Scaramella stato in Italia per giorni dopo aver incontrato il povero Litvinenko, una frazione di rischio non può essere esclusa. «NESSUN allarmismo ma anche nessuna sottovalutazione». Sintetizza così Giancarlo Viglione, direttore generale dell’Agenzia per la protezione dell’Ambiente, subito attivata dal ministro dell’Ambiente Alfonso Pecoraro Scanio, l’atteggiamento delle autorità italiane in seguito all’allarme arrivato dalla Gran Bretagna. Un allarme giunto nel primo pomeriggio di ieri al ministero della Salute, dopo che anche Scaramella era stato ricoverato in osservazione e che ha innescato, come in un processo atomico incontrollato, una serie di reazioni a catena. «Abbiamo ufficialmente informato il governo italiano — ha detto un portavoce del governo — affinchè compiano i passi necessari. Per esempio potrebbero avere gli stessi problemi che abbiamo avuto noi con le compagnie aeree visto che Scaramella aveva lasciato il Paese». L’allarme non è rimasto inascoltato: «Siamo appena venuti a conoscenza di questa situazione grave, che necessità una assunzione di responsabilità» ha dichiarato il viceministro degli Esteri Patrizia Sentinelli mentre il ministro Livia Turco dava disposizione perché si riunisse un tavolo tecnico al quale partecipavano esperti del ministero della Salute, il comandante del Nas Carabinieri e l’ingegner Mezzanotte dell’Apat. Così è stato. Già ieri mattina, ha rilevato l’Apat, tecnici dell’Arpa Campania (l’agenzia regionale per l’ambiente), su sollecitazione dell’autorità giudiziaria, si erano recati al tribunale di Ischia, senza però trovare tracce di alcun tipo. E mentre il vertice era in corso, si muoveva di sua sponte — il coordinamento, si sa, non è virtù italica — il Senato, che diffondeva anche un comunicato («Abbiamo attivato le procedure di verifica dell’eventuale presenza di agenti contaminanti nella sala di palazzo Madama dove si è svolta la conferenza stampa»). Alla riunione si faceva intanto il punto sulla pericolosità, si valutava il rischio («oggettivamente basso» ha commentato uno dei partecipanti) e ci si dava appuntamento per stamani, con una nuova riunione nella quale sarà deciso chi — Apat/Arpa, Vigili del fuoco, ministero della Salute e dei Trasporti — controllerà cosa. IL COMUNICATO finale era, come sempre in questi casi, misuratissimo: «Allo stato non esistono elementi per ipotizzare pericoli di alcun genere per la salute pubblica anche alla luce del fatto che il Polonio 210 può rappresentare un rischio solo qualora sia stato inalato direttamente, ingerito o assorbito attraverso ferite aperte». E’ comunque prevedibile che oggi partiranno controlli sia sul vettore aereo che nell’albergo dove ha soggiornato a Roma che, naturalmente, nella casa campana di Scaramella. E che se qui fossero trovate tracce anche minime di radioattività si possa decidere di estendere i controlli. Per dirla con Viglione, nessun allarmismo, ma anche nessuna sottovalutazione.

    Argomenti:
     commenti
    Commenti
    296
    Lascia un commento
    katalog sinoke .
    20/03/2012 alle 10:48
    I wish I could find more such interesting blogs.
    vivienne westwood sale .
    20/03/2012 alle 07:10
    Thank you a bunch for sharing this with all of us you actually recognize what you're talking approximately!
    Evan Croom .
    20/03/2012 alle 02:52
    Howdy I simply love your beautiful write-up thanx as well as please maintain the ball going
    Penney Carrig .
    20/03/2012 alle 02:39
    Its great as your other articles: D, regards with regard to posting. The real hero is obviously a hero in error he dreams of being an sincere coward like everyone else. by Umberto Environmentally.
    Louie Karr .
    20/03/2012 alle 02:16
    Woh I quite like your articles, saved in order to my social bookmarks!.
    louis vuitton outlet Greece .
    19/03/2012 alle 21:58
    You need to engage in a contest personally of the greatest blogs on the internet. I'm going to highly recommend it all site!
    lacoste piké storlek .
    19/03/2012 alle 21:58
    I really wanted to post a brief remark so as to say thanks to you for all of the splendid advice you are showing at this website. My time intensive internet search has now been paid with good facts and strategies to exchange with my relatives. I would state that that we site visitors actually are truly lucky to be in a fabulous place with many perfect individuals with helpful plans. I feel truly privileged to have seen the website page and look forward to tons of more brilliant moments reading here. Thanks a lot once more for a lot of things.
    ugg bottes .
    19/03/2012 alle 21:57
    I want to express appreciation to the writer just for rescuing me from this particular incident. As a result of exploring throughout the online world and coming across solutions which were not productive, I believed my entire life was done. Living without the approaches to the issues you have sorted out by means of your entire guide is a crucial case, and ones which could have negatively affected my career if I hadn't discovered your website. Your personal ability and kindness in playing with every aspect was excellent. I don't know what I would've done if I had not discovered such a point like this. I can at this point look forward to my future. Thanks a lot so much for this professional and results-oriented help. I will not think twice to propose the blog to any person who needs and wants recommendations about this subject.
    k¹piele Kwasowêglowe .
    19/03/2012 alle 20:45
    I typically do not necessarily post, however found on http://www.olivierobeha.it/articoli/2006/12/1669n this content material of nice value, Thank you, k¹piele Kwasowêglowe
    tory burch emmy sandals .
    19/03/2012 alle 18:29
    I¡¯m very positive I am going to learn several new goods in this article! Best of luck with the up coming!
    Deb Scantling .
    19/03/2012 alle 18:02
    saw this page bookmarked and I really liked what I read. I will surely bookmark it as well and read your other articles when I get home.
    japan style .
    19/03/2012 alle 17:11
    I have to show my thanks to you just for bailing me out of this condition. Right after checking through the online world and meeting ways that were not beneficial, I was thinking my life was over. Existing without the strategies to the problems you've sorted out all through the short article is a crucial case, and the kind that might have in a wrong way damaged my entire career if I had not come across the blog. Your competence and kindness in touching the whole lot was invaluable. I don't know what I would have done if I hadn't come upon such a solution like this. I'm able to at this time relish my future. Thanks very much for this reliable and sensible help. I will not be reluctant to propose your web site to anyone who would need counselling on this subject.
    katalog stron .
    19/03/2012 alle 09:43
    I’m glad that I visited this blog. It is so good.
    floor tile patterns .
    19/03/2012 alle 05:42
    Very good blog! Do you have any suggestions for aspiring writers? I'm hoping to start my own website soon but I'm a little lost on everything. Would you suggest starting with a free platform like Wordpress or go for a paid option? There are so many options out there that I'm completely overwhelmed .. Any recommendations? Cheers!
    preis vergleich .
    19/03/2012 alle 01:38
    Das Leben wird nicht billiger doch ein Preisvergleich mit Gutscheinen kann Ihnen helfen, Geld zu sparen. Nutzen Sie unseren Service völlig kosten. Wir zeigen Ihnen, wie Sie bares Geld sparen können.
    kevin .
    18/03/2012 alle 22:42
    I found your weblog site on google and check a couple of of your early posts. Proceed to maintain up the superb operate. I simply extra up your RSS feed to my MSN News Reader. In search of ahead to studying more from you later on!?I am often to running a blog and i really recognize your content. The article has really peaks my interest. I am going to bookmark your site and preserve checking for brand new information.
    Get Atmos Raw .
    18/03/2012 alle 20:26
    Real nice design and style and fantastic subject material , very little else we require : D.
    Miles Kidder .
    18/03/2012 alle 19:58
    I haven't checked in here for some time because I thought it was getting boring, but the last few posts are great quality so I guess I'll add you back to my daily bloglist. You deserve it my friend :)
    free seo services .
    18/03/2012 alle 14:08
    Regards for all your efforts that you have put in this. very interesting info . "The worth of a book is to be measured by what you can carry away from it." by James Bryce.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook