• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Il numero dei soldati usa morti supera le vittime dell...
    26
    dic.
    2006

    Il numero dei soldati usa morti supera le vittime dell’11/9

    Condividi su:   Stampa

    da Ansa.itIl numero dei militari americani uccisi in Iraq ha superato quello delle vittime dell' attacco terroristico dell'11 settembre 2001, secondo il conto tenuto dall'Associated Press (Ap).

    E’ stata l’esplosione di due ordigni a Baghdad, che ha causato la morte di tre militari Usa, a portare a quota 2.974 il numero dei soldati americani uccisi in Iraq, uno più delle 2.973 vittime dell’attacco dell’11/9 contro le Torri Gemelle, il Pentagono ed un aereo precipitato in Pennsylvania. Poi è giunta la notizia di un terzo morto ieri in Iraq, che porta il totale a 2.975. Il conto delle vittime dei soldati Usa in Iraq tenuto dall’Ap è leggermente sfalsato rispetto a quello ufficiale del Pentagono che è in arretrato di 16 morti. Da notare inoltre cha la tragica contabilità si presta a comparazioni diverse: i morti in Iraq sommati a quelli in Afghanistan, ad esempio, determinano una quota più alta che ha già fatto scattare tempo fa un primo superamento della soglia della strage dell’11/9. 

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook