• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > La lista consumatori chiede i danni al senatore fuda
    27
    dic.
    2006

    La lista consumatori chiede i danni al senatore fuda

    Condividi su:   Stampa

    da Quotidiano.netLa Lista Consumatori annuncia una richiesta in tribunale di risarcimento danni per lesione della propria immagine nei confronti del senatore Pietro Fuda, eletto in Parlamento con la stessa lista ma dalla quale si è distaccato all'indomani dell'elezione.

    “Il nome del nostro movimento è stato accostato più volte in questi giorni a quello del Senatore Fuda – afferma la Lista Consumatori in una nota- al contrario noi promuoviamo a pieni voti il dl del governo Prodi che cancella la norma sulla prescrizione dei reati contabili, contro la quale ci siamo sempre battuti. Invitiamo formalmente le testate a prendere nota dell`interruzione di ogni rapporto tra la Lista e Fuda, interruzione avvenuta già diverse settimane fa, come testimoniano alcuni comunicati ripresi dalle agenzie di stampa”. “Il senatore Fuda – prosegue la nota del movimento – ha infatti rifiutato di iscriversi al Senato col sottogruppo della Lista Consumatori, dopo aver utilizzato il movimento politico per candidarsi ed essere eletto. Ora che si parla tanto del suo famoso emendamento il nostro nome viene nuovamente accostato a quello del Senatore. Per tale motivo abbiamo deciso di intentare causa di risarcimento contro Pietro Fuda, per i danni all`immagine provocati al movimento politico”.

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook