• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > I medici allarmati per pannella
    02
    gen.
    2007

    I medici allarmati per pannella

    Condividi su:   Stampa

    da Ansa.it"Sempre più urgente la sospensione del digiuno in corso ed il ricovero in ambiente ospedaliero". E' quanto afferma l'ultimo bollettino medico a proposito delle condizioni di Marco Pannella, giunto al settimo giorno di digiuno totale contro la pena di morte.

    “All’odierno controllo medico, le condizioni generali dell’onorevole Marco Pannella, giunto al settimo giorno di digiuno totale, risultano sostanzialmente invariate, ma con maggior evidenza dello stato di profonda disidratazione”, si legge nel bollettino del collegio medico (composto dal professore Claudio Santini, primario Medicina Interna presso l’Ospedale Vannini di Roma, dal professor Gerardo Ansalone, primario di Cardiologia, Ospedale Vannini di Roma e dal professor Giovanni Stirati, Ordinario in Nefrologia, Università La Sapienza di Roma). “Gli opportuni aggiustamenti terapeutici hanno consentito di fronteggiare al momento l’ipotensione ortostatica – proseguono i medici – ma gli esami ematochimici documentano la persistenza di elevati valori di azotemia e il progressivo incremento degli indici di iperviscosità ematica. Di fronte al rapido deteriorasi di tali parametri, si ritiene sempre più urgente – conclude il bollettino – la sospensione del digiuno in corso ed il ricovero in ambiente ospedaliero”.

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook