• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Mafiosità italiota
    22
    mag.
    2007

    Mafiosità italiota

    Condividi su:   Stampa

    Ciao. ti do del tu perché quando ti sento parlare alla tv sento di condividere molti dei valori che esprimi e sostieni. In particolare, mi ha colpito quando hai parlato l'altro giorno su LA7 di "mafiosità" italiana.ti racconto un piccolo episodio che, nella sua semplicità e quotidianità, o forse proprio per questo, testimonia quanto radicata sia la cultura del "paisà" nelle italiche genti. vicino a dove lavoro c'è un bar, che ha cambiato gestione recentemente. subito dopo il cambio di gestione, a chi come me, per comodità o altro, capita di scegliere proprio quel posto per il caffè del mattino, la tariffa era di 75 centesimi, una specie di tacito abbonamento. Un bel giorno pago due caffè con 1,50 euro e il gestore mi fa...

    “ehm .. no guarda.. da oggi il caffè costa 90″ .. “ah” dico io..”e come mai”? “no,sai.. gli altri hanno protestato.. sai.. dovesse venire un controllo della finanza”.. la cosa mi ha fatto tornare in mente che mio nonno, un tempo proprietario di quello stesso bar, aveva dovuto resistere anche a minacce fisiche (erano gli anni 60) perché faceva il caffè 10 lire meno degli altri, perché si alzava la mattina alle 4 per aprire il bar alle cinque, dando un servizio che gli altri non davano e tutto a spese della sua qualità di vita… sono passati quaranta anni.. e non c’è più neanche la tensione emotiva e il fermento culturale e di prospettiva che agitava quegli anni, che io mi ricordo solo vagamente avendone ora 42.. ma ricordo il sapore che aveva.. è rimasta solo la mafia. Ci stiamo preparando a una fine “argentina”.Un caro saluto e grazie dell’attenzione.Simone Simoncini

     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook