• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Malelinguelettorali / la montagna elettorale
    19
    feb.
    2008

    Malelinguelettorali / la montagna elettorale

    Condividi su:   Stampa

    di Oliviero Beha, pubblicato su l'Unità del 19 febbraioPer chiunque abbia visto il programma “Italian job”, la cui prima puntata è andata in onda domenica 17 alle 21, 30 su La7, quella di cui discutiamo quotidianamente non è una campagna elettorale, bensì una montagna elettorale. Ripida, da scalare con difficoltà, pericolosa al punto di farti domandare “se ne vale la pena”. Perché? Perché il programma che ha al centro Paolo Calabresi, un attore della razza “civile” dei Marco Paolini ed Ascanio Celestini, e si avvale di autori assai capaci a partire da Dario Quarta, è una “mina” nel percorso pre-elettorale di Veltroni e Berlusconi, Bertinotti e Casini, per non parlare di Mastella…. Calabresi si finge tante cose per fotografare i rapporti alti, bassi e a mezz’altezza della politica centrale e periferica con gli affari, meglio naturalmente se sporchi: le foto allarmano non perché siano nuove o possano stupire per quello, ma perché Calabresi le fotografa dopo averne creato i presupposti lui stesso ex novo. Si finge ad esempio faccendiere russo per favorire la lobby dei casinò in Italia, e si arriva alla storia del Bingo. Tirando il filo, si sgomitola il Paese, dall’alto al basso, lungo la scoscesa “montagna elettorale”. Buona arrampicata a tutti, come direbbe Maurizio Costanzo. Ci sarà una seconda puntata?

     commenti
    Commenti
    17
    Lascia un commento
    margherirosa .
    Caro gigio: e meno male che l’avevo specificato che quanto dicevo non aveva alcun senso ironico; è che ho semplicemente espresso ciò che sapevo su quanto scritto nel testo-base, ben sapendo che non gliene avrebbe fregato più di tanto a nessuno o quasi; ma, sai come è, nei tempi moderni, un pò fessi che viviamo, talora fà bene fermarsi a riflettere anche sulle apparenti sciocchezze, scherzare o altro, e indipendentemente poi da eventuali “audience” / classifiche gradimento / udienze varie. Se non l’hai capìto, c’era un senso di rammarico da parte mia per non aver visto Calabresi; a quanto pare c’è però sempre modo di recuperare. Piuttosto, rimango col dubbio di saper se lo stesso, che è comunque un attore [romanista o meno] è l’interprete di quello spot-pubblicitario che passa-ripassa nelle altre Tivvì o tivvù che dir si voglia; è questa la domanda, e nulla di più. Anzi a questo punto scusami pure per il caro iniziale; e mi accontento del fatto che entrambi [forse] pensiamo che A.Mancini è un vero fenomeno [addirittura da Juve ?], e che il Nanni Loy è stato “pè davero” [con una sola v, proprio come si dice a Roma] un Grande tra i Grandi, e tanto basta. Ti ringrazio comunque per avermi chiamato per nome e non per user-name; è già pur qualcosa. P.s.: i commenti, poi, di chiunque, non li ritengo mai futili e li leggo volentieri. Ciao. antonio
    gigio78 .
    Antonio, guarda che ho solo scritto un commento in cui spiegavo quello che so di Calabresi, e chi l'avrà visto recitare in Boris capirà bene perché. Che poi tu non veda La7, non abbia Sky e sia juventino, beh, in quanto a livello di interesse forse fa meno odience del sapere che il personaggio del biascica è romanista (notizia in tema, parlando di calabresi e del personaggio di cui sopra). Se poi ritieni futile il mio commento, che dire, non rileggerlo!
    margherirosa .
    Spero perdonerete l’ignoranza: ma non ho visto “Italian job” [non ho l’abbonamento per La7] e non conosco ovviamente manco Fox, la Tv satellitare e il “mitico” BIASCICA; non ho l’abbonamento a Sky, e neanche conosco tale Ascanio Celestini; e di per converso invece e a compensare la cosidetta bilancia [abbondantemente], conosco sì Marco Paolini, e penso di conoscere tale Dario Quarta, se è lo stesso ex-collaboratore di O.Beha ai tempi gloriosi e purtroppo andati di Radio-1 [“Radioacolori” appunto][ho pure avuto l’onore di parlarci, ed il che non è poco…]. Dice bene poi Achillide: Fasano è una città proprio in provincia di Brindisi, sapevo della vicenda del casinò e dell’on Curto [di nome Eupreprio, tutto un programma !] di An, per cui non me ne meraviglio più di tanto… Piuttosto, a questo punto la mia domanda nasce quasi-spontanea e senza alcuna allusione, od intento ironico o di sfottimento: per caso Paolo Calabresi, di cui sopra, è lo stesso attore dello spot della Q8 o di altro spot mi pare comunque sempre su automobili & affini? l’attore nella fattispecie impersona la parte dello sfigato di turno; è un romano, e lo si evince da come parla;…e che sia pure romanista, la cosa: “nun me ne pò fregà de meno” come direbbero appunto nella stessa Capitale, visto che sono juventino e tanto gli freghiamo pure il secondo posto, prima o poi [A.Mancini però è un vero grande fenomeno]; comunque pure tale Paolo Calabresi ha una faccia che è davvero tutto un programma…, e per certi versi, d’acchito, d’emblai, mi ricorda Nanni Loy, e non saprei manco dirvi perché. Qualcuno potrebbe risolvere il mio quesito circa lo spot. Poi, sull’astensione al voto, sull’Argentina, e quant’altro, mi astengo…, per adesso, e ne riparliamo magari più in là,…forse. Complimenti piuttosto per quella battuta, sfiziosa, lucida, finale, circa il cosiddetto “Walter-ego”… Saluti. antonio
    Sim1 .
    VOTO o NON VOTO??? Io penso che sia meglio ANDARE A VOTARE MA ANNULARE LA SCHEDA. In questo modo si ottengono 3 risultati: - Manifesto attivamente il mio interesse per la politica (sono andato a votare); - Boccio la proposta elettorale dei partiti (annullo la scheda con la scritta LISTA CIVICA O V8); - Impedisco i brogli poichè la scheda nulla non può essere spartita tra i rapprtesentati di lista per enfatizzare e dare corpo al movimento dei votanti.
    Sim1 .
    VOTO o NON VOTO??? Io penso che sia meglio ANDARE A VOTARE MA ANNULARE LA SCHEDA. In questo modo si ottengono 3 risultati: - Manifesto attivamente il mio interesse per la politica (sono andato a votare); - Boccio la proposta elettorale dei partiti (annullo la scheda con la scritta LISTA CIVICA O V8); - Impedisco i brogli poichè la scheda nulla non può essere spartita tra i rapprtesentati di lista per enfatizzare e dare corpo al movimento dei votanti.
    Sim1 .
    Puoi vedere la 1a puntata sul sito di La7 cercando Italian Job. Veramente un bel programma!!!
    ilkeiser .
    Non ci vuole molta immaginazione. In USA vota più o meno il 50%.
    achillide .
    Non è vero caro Luigi che non ci accorgiamo di fare la fine dell'Argentina, e che questi politici ci vendono un prodotto avariato,ci illudono e si illudono di tenere tutto sotto controllo e invece non si rendono conto che corrono incontro al baratro,non si rendono conto e non ci rendiamo conto della situazione drammatica in cui siamo.Viviamo sospesi come sospesa è la nostra democrazia.Non sono sicuro che la migliore soluzione sia non andare a votare anche se io non sono convinto di andare.Vorrei sapere il pensiero di Oliviero in proposito.
    luigi vlllani .
    Ci sarà una seconda e anche terza puntata. Io spero che ci siano tante altre puntate per vedere come andrà a finire l'Italia. Tante altre opzioni per la martoriata democrazia. Per vedere se si continuerà a scalare la montagna della politica oppure ci sarà ancora voglia di volare alto. Per quanto riguarda gli arrampicatori (approfittatori, accattoni, mistificatori e truffatori di bassa levatura. Gente che si vende e si svende per arrivare mascherando il proprio opportunismo dietro la buona e nuova politica anche dei movimenti purtroppo) essi sono sempre esistiti e sempre ci saranno. E' la storia. Bisogna vedere se il tessuto sociale sarà in grado di costruire i suoi anticorpi come diceva il compianto Paolo Sylos Labini oppure se la metastasi della cattiva politica ha ormai preso il sopravvento e finiremo come in Argentina. Credo che siamo già come in Argentina e non ce ne accorgiamo ... ancora.
    ginosanto .
    Mi sembra che ormai sia diventata una parola d'ordine quella di non andare a votare.Io sono COMPLETAMENTE d'accordo.Niente Lista Civica Nazionale?Niente voto.Immaginate cosa accadrebbe se il 50% dei votanti non si recasse alle urne!!!Lo sò è un sogno,ma alcune volte è meglio sognare che avere davanti il Berlusca o il suo "Walter-ego".
    sakuranbou .
    ho visto il programma e non capisco perchè la giustizia non faccia alcunche dopo una denuncia televisiva del genere. un consiglio alle prossime elezioni non andateci.
    sakuranbou .
    ho visto il programma e non capisco perchè la giustizia non faccia alcunche dopo una denuncia televisiva del genere. un consiglio alle prossime elezioni non andateci.
    gigio78 .
    paolo Calabresi è il mitico BIASCICA di Boris su Fox, serie davvero indovinata! Biascica è un romanissimo e romanistissimo tecnico di riprese sul set di una fiction tipo un posto al sole, per intenderci. E' mitico, ed è davvero un bravissimo attore. Peccato aver perso la trasmissione di cui parla beha, è che se hai sky sinceramente il resto della tv non lo guardi, fa davvero troppo schifo.
    Chip En Sai .
    Sono rimasto fortemente impressionato dalla grinta e dall'entusiasmo con cui un anziano signore (in una tivù locale di Bergamo!) invitava a votare per il Partito dei Pensionati... gridando... SIAMO OLTRE VENTI MILIONI!... POSSIAMO VINCERE LE ELEZIONI E GOVERNARE DA SOLI!... PENSIONATI ALL'ATTACCO!... In mancanza di LCN... credo che accoglierò l'invito!... D'altra parte... tra una decina d'anni potrei essere uno di loro!
    achillide .
    La proposta è stata fatta al sindaco di Fasano credo provincia di brindisi, il politico è il Sen.Eupreprio Curto di AN. Lo stesso in una nota dice di essersi limitato "a prendere atto di un interesse imprenditoriale nei confronti di una iniziativa economica per il territorio di brindisi".Ammette,bontà sua,"L'unica imprudenza di interloquire con uno sconosciuto ,anche se proprio questa è la prova della sua perfetta e inattaccabile buona fede e correttezza". La faccia di bronzo di questo individuo non ha eguali o meglio sono così vomitevoli che non si verognano nemmeno.
    ilkeiser .
    Una domanda... quale era il apese del sud nel servizio sui casino? Ed il senatore? Grazie
    Chip En Sai .
    No... non ho visto quella puntata!... e il volto di questo attore... Paolo Calabresi... mi è nuovo!... Grazie per la segnalazione!... non mi perderò la prossima puntata!

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook