• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Malelingue / ”salva-rete4”, emendamento em...
    30
    mag.
    2008

    Malelingue / ”salva-rete4”, emendamento emendato

    Condividi su:   Stampa

    di Oliviero Beha, pubblicato su l'Unità del 30 maggioE’ successo qualcosa, perlomeno alla lingua. Quando ho sentito il Viceministro luce per le Comunicazioni chiamare anche lui l’emendamento in questione,che la maggioranza è stata costretta dal voto in aula a ritirare, ”provvedimento salva-Rete4”, come faceva da una settimana l’opposizione e questo giornale in particolare, mi sono detto: ecco,ci siamo. Mi riferivo non alla giustizia resa a “Europa 7”, non all’esecuzione delle sentenze in Italia e in Europa che liberano le frequenze di Rete4 inviandola sul satellite (mica è un crimine, è “solo” una misura di legge), e neppure alle prove generali di un’opposizione sana a un governo che vorremmo sano per il bene del Paese. No, queste sono quisquillie e pinzillacchere, alla Totò. In realtà ne facevo solo una questione linguistica. Ormai il provvedimento infilato surrettiziamente nel primo pacchetto del Berlusconi IV non è più un rammendo sulla situazione tv in Italia di fronte all’Europa, bensì ufficialmente un “salva-Rete4”, per tutti. Come i “salva-Previti”, i “lodi-Schifani”, i “salva-falsi-in-bilancio” ecc. E’ la chiarezza lessicale che trionfa e si ammutina contro le formule. E’ l’emendamento dell’emendamento. Siamo davvero sulla buona strada…

     commenti
    Commenti
    1
    Lascia un commento
    Chip En Sai .
    Se io fossi Berlusconi... garantirei continuità... a Santoro e a Travaglio... dando loro anche maggiore spazio... magari anche presso le reti Mediaset!... così... applicando l'invito di Belpietro (che ha diffuso un pensiero anche mio!)... riterrei "inutile cacciare chi ha perso!" (tanto... meglio di così...)!... Non solo!... io completerei l'opera liberandomi di Fede... ritenendo... coerentemente *utile cacciare chi ha stravinto*!... La Presidenza della Repubblica... al primo scrutinio... val bene un altro tipo di messa!... Già un passo in questa direzione può considerarsi la frenata sul "reato di immigrazione clandestina"!... Per questo esaltante obiettivo... comunque... ci sarebbero da subire molte altre "penitenze"... difficilmente... però... anche da parte mia!

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook