• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Tenete duro
    24
    nov.
    2008

    Tenete duro

    Condividi su:   Stampa

    Sto vedendo Omnibus e sono schifata da gente come De Gregorio che si permette oltretutto di offenderci sottovalutando la nostra intelligenza dicendo delle cose  vergognose a partire dal "presunto" conflitto d'interessi.E' un vizio di tutti i politici, specie da quando e' entrato in politica  Berlusconi quello di considerarci degli imbecilli ignoranti  e incompetenti e questo perche'  una buona parte degli italiani soffre della sindrome  del represso e identifica nell'uomo forte , come gia' e' successo in passato, intendendo con forte, non quello che  rialza un paese anche a costo di grandi sacrifici  fatti da "tutti", ma solo   quello che fa fa la voce grossa  recitando a slogan pubblicitari.

    Queste mezze figure squallide  che si vendono forse anche per poco,  il prezzo  infatti sara’ pari al proprio valore come persona e come poliitico, pensano, evidentemente, che siamo come loro e  quindi  che noi  italiani siamo stupidi e che non  capiamo  i problemi   e cio’ che di importante esista in Italia . La  RAI e’ un grosso problema perche’ potrebbe continuare , con le proprie bugie e con lo scandalo dei programmi imbecilli che addormentano le coscienze,a far prosperare questi “politicanti”, di questo ormai si tratta, che vergognosamente continuano a spremerci  a favore delle categorie protette da loro come casta. Mi vergogno non di essere italiana ma che sia italiana gente come Di Gregorio, o come Capezzone , chiaramente con  tutto il resto del carrozzone politico, capo in testa,  non perche’ siano saliti sul carro del vincitore, ma perche’  sostengono il loro  passo con  argomentazione false che offendono la nostra  intelligenza . Purtroppo L’Italia e’ malata e la malattia si chiama Berlusconi intendendo con quel nome anche tutti quelli che  corrono a  ripararsi sotto il suo ombrello , logicamente pagando  il fatto di rimanere asciutti.. Riusciremo a diventare un paese diverso, io ne dubito fortemente perche’a tutti quelli che valgono, come lei , impediscono di  dare il cambio a questa generazione malata . Nonostante questo io ancora spero che succeda qualcosa che possa capovolgere le cose , ma avendo io 70 anni ho paura di non riuscire a vederla. e mi dispiacerebbe troppo.Tenete duro! Grazie
    Claudia Spagnuolo  Roma

     commenti
    Commenti
    28
    Lascia un commento
    margherirosa .
    … e fu così che anche Crozza ha appena ricordato, ai simpatici italiani, che il figlio di Bossi è stato bocciato agli esami di maturità, per la terza volta…perché è evidentemente un “duro”, [eh sì ma di comprendonio ?], e meno male che solo Televideo ci aveva risparmiato la notiziola……che però il Mediavideo ha rigorosamente messo nelle sue pagine tipo-gossip…! E questo è; se vi pare….. Nel frattempo i neo-leader-ancòra-virgulti vengon sù, e come vengon su….!!, e non si sà dove inizia il leader e dove possa finire il cosiddetto “neo”… Saluti. [e-mail, delle 21 e rotti, evidentemente…].
    margherirosa .
    e sulla crisi-politica-regionale Telenorba dixit: pare che sìa proprio il D’Alema in persona, assieme al sempiterno P.F.Casini [penna bianca], a sponsorizzare la sorta di rimpasto, quasi-stravolgimento, scatenata dalle dimissioni del vicepresidente, poi culminate nella [strisciante] revisione anche nella composizione della nuova Giunta regionale pippo-de-pippo-2, che dovrebbe prendere vita prima di Natale per poter approvare la finanziaria…; e, si parla della Basilicata, alias Lucania, come la sorta di “laboratorio, politico” [!!!], regionale, in grado addirittura di dar vita a nuove alleanze, orizzonti, e quant’altro…… Perdindirindina ! e chi l’avrebbe mai detto che dentro una regioncina del piffero ci fossero tanti elementi di novità e tanto fervore e alacrità, abilità politica… e solo dio sà cos’altro ancora! Roba da non crederci…; e io sono proprio tra quelli, ovviamente… Ed è proprio il caso di dire: W Confusio-confusionis...; o come direbbe quel Zio Pietro evocato a suo tempo, più volte e pure per altri fatti, dal grande Nino, "è sempre bene tenere, una mano all'indavanti, e l'artra... Saluti.
    margherirosa .
    eh nò! nò! l’abbonamento non lo fò, [così ho fatto pure rima, eheheheheh, sono pure un poeta], e la mia decisine ormai è presa e rimane tale. Piuttosto dìmmi che cosa significa quando affermi che ci avevi azzeccato…, e che la punizione è subito servìta…? Ciao. Saluti.
    margherirosa .
    e, come ti dicevo, la questione-Basilicata stà assumendo connotati nazionali: perché il nostro Tg3R ha oggi rilanciato la dichiarazione di un esponente di F.I. …, secondo cui l’entrata dell’Udc lucano nella maggioranza del “nostro” presidentissimo pippo de pippo, [quello incredibilmente impettito], porterebbe già a una immediata revisione dei rapporti ad esempio a livello di Lombardia……, con sopratutto il venir meno del rapporto di fiducia che gli elettori avevano sì stipulato con l’Udc nelle ultime elezioni verso quel partito etc etc…; così costui auspica che in Basilicata non si verifichi un simile errore, clamoroso [quasi che possa avere una sorta di effetto domino a livello nazionale….]; mentre altri dicono che in effetti il centro, in Regione Basilicata, è già ampiamente rappresentato e etc…, etc…… E quindi, “qui”, l’affare si ingrossa, come diceva e direbbe pure uno come Totò…! Si scaldano gli animi, e vi si affilano i cosidetti e famosi “coltelli”? chissà. Saluti. [e-mail delle 20 e rotti].
    achillide .
    Antò hai visto la faccia di Galliani? Che goduria!!!!, senti devi farti l'abbonamento alla tv satellitare, hai visto che ci avevo azzeccato? subito la punizione è servita. Ciao
    margherirosa .
    e così, la “regola del tre” ha preso ancora una volta…, ed il berlusca raccoglie anche tre sberle; e la cosa che mi consola davvero è la certezza che ci sarà di certo un qualcuno dei suoi attachèes [già si scrive così, vero ?] che avrà provveduto a fare scorta di fazzolettini, di tipo super-delicati, perché le lacrime versate son state tante, e perché lo si sa che il nasino è sempre il nasino, e mi diventa rosso, quasi-paonazzo, a volte, e per l’irritazione, e non certo per la “vergogna” [Sua, come già ‘qualcuno’ furbescamente / proditoriamente potrebbe anche sol pensare o dire]; e infatti: z’ piètr’ Gli dà contro da un lato e lo attacca su tutto e non Lo sopporta e poi pure il Pd non Lo accontenta e già non Gli si sottomette [come dovrebbe]; ecco perché poi in casi come questi è giusto dire che il mondo talora è proprio cattivo, ma cattivo assai….e se la prende, e si accanisce con le persone più dolci e sensibili, dalla lacrimuccia facile-facile; ma siamo convinti che Lui risorgerà dalle sue stesse ceneri...[perché ha una forza interiore incredibile, ottimista], più o meno come quella famosa…… [?]; mah. Saluti
    margherirosa .
    uagliò, ti è arrivata notizia delle dimissioni in massa da parte degli Assessori e consiglieri regionali, così come peraltro chiestogli con forza, da [l’ormai famoso a livello nazionale] tal presidentissimo pippo de pippo ? E infatti la notizia ha trovato spazio anche sulle pagine di Tele-e-Mediavideo…… Già, così siamo diventati improvvisamente “importanti”…[!], e balzati agli onori della cronaca del panorama politico…… Saluti. [p.d.s.: però permettimi di esser preoccupato…e ti spiego il perché; già dalla scorsa settimana il buon Silvio si è commosso ed ha pianto tanto alla premiazione del suo amico Mike, e poi ha pianto come al sòlito, alla puntanata di Maria De Filippi, perché gli tocca da contratto e Lui a certe cose ci tiene…, perché è uno precisino, però mi chiedo e se dovesse pianger anche stasera, per la terza volta, ma per ben altro verso…? Mah. E in questo momento ha da poco segnato un tal F.Totti, il che non ci azzecca nulla con tutto il resto, come direbbe il Suo “amico” z’ piètr’……, ma quanto si vogliono bene e si stimano-&-cercano…! e infine sono curioso di lègger domani le pagelle di Oliviero sulla sua Fiorentina....].
    margherirosa .
    tornando invece sulla questione-Tv & qualità-informazione ed altro, ti devo innanzitutto anticipare che: nella tua precedente di qualche giorno fa, t’eri scordato di mettergli il naso, a quello “smile”... [fetente] e sài bene che senza-naso, [e pur’ senz’ criànz’…], dalle nostre parti non va affatto bene..; ti confermo poi che si perde già abbastanza tempo e sopratutto pazienza a star dietro a programmi e Canali per così dire “normali”, e che faccio fatica a seguire Ballarò o altro…, tutti quei programmi, sòliti, seri, e canonici, ma senza còscie de fòra, quindi senza ballerine, ma solo con tanti nanerottoli più o meno intelligenti o anche puparùli…., a seconda dei punti di vista; e quindi proprio non gliela faccio anche a solo pensare minimamente di mettermi la parabola e decoder e a finanziare magari il berlusca… proprio no! Piuttosto, alle cose interessanti di Telenorba e di quanti altri non ci rinuncio e quando non dovessero piacermi più di tanto, lo dico semplicemente… Saluti [p.d.s.: piuttosto, sài dell’iniziativa di Telenorba, una sorta di proposta-referendum e già provocatoria e pratica al tempo stesso, per una Confindustria del Sud ? cosa ne pensi ? E come dicono e direbbero in quel di Bari e forse pure lo stesso Totonno Cassano: “spezzàt’ d’ gàmm’…” che è in apparenza linguaggio molto/ decisamente brusco, duro, a volte violento, e apparentemente incomprensibile ma credo efficace…; alcuni modi di dire, e frasi definibili interlocutorie baresi d’ogni giorno, son spesso semplicemente esilaranti; per la serie: “Guardi, non è per cattiveria, ma….”, oppure “il bagnetto grande, e bagnetto piccolo” che è una sorta di cavallo di battaglia di tale Gianni Ciardo filosofo-attore contemporaneo oppure “amico del sole, amico della luna…” (?!), più prettamente foggiano mi pare,…e così via…] [p.d.s.2:…e poi, quanto alle sconfitte della Juve, eventuali / improbabili, comunque non ne farei un dramma e sono provvisto di adeguati anticorpi…; piuttosto poi quei 15euri, [scritti rigorosamente, così], al mese, mi bastano giusti-giusti per una bella “spalàscia r’ baccalà, cucinat’ a duèr’….”, e tu mi capisci, credo; e quanto a quel localino simpatico e nostrano che tu sài, ancora ti aspettano già a braccia aperte, armate delle migliori intenzioni…; e infine quanto alla “evoluzione” o all’evolversi con l’ausilio della parabola appunto, posso solo già darti ragione per i documentari, e quant’altro… quello sì, ma non di più……].
    margherirosa .
    quanto a z’ piètr’ ti capisco perfettamente… e dìmmi: è stato abbastanza intelligibile, si è espresso in maniera corrente, accettabile? perché altrimenti a volte servirebbe una sorta di traduttore, di tipo simultaneo o quasi, e con tanto di sottolineatore ed esplicatore dei sottotitoli !…… Eh, caro Mchè, siamo messi davvero male, proprio male; “…tempi duri per i troppo buoni”, diceva quello slogan, e valido ancor oggi……Saluti. [p.d.s.: secondo te, chi sono i buoni nella fattispecie, e tu dove ti poni / porresti nel contesto? sempre che tu capisca il termine contesto, è ovvio ciò; ahahahahahah]. Miao.
    margherirosa .
    hai poi saputo di pippo b.? [ovvero “pippo e basta”] quello alto assai, [il siciliano], [infatti talora si usa dire che uno è appunto “ad altezza ….. …..”][un’altezza importante, più o meno come il nostro pippo de pippo? più o meno, ma guarda un pò…]: il pippo b. che a quanto pare è stato sospeso per un anno, dal ruolo di giornalista-pubblicista regionale per aver infranto, e non-ottemperato alle ben note regole sulla pubblicità & correlata……Già, cose da non credere…! e poi dice che l’esperienza non serve…! non aiuta ! Anzi e ove l’esperienza dovrebbe altresì consigliare di… e poi di…, etc… etc……Mah…! Tempi davvero duri per i sospesi, di ogni ordine e grado; che si può aggiungere di più…?, se non un bel teniamo duro…, chi può…… Saluti [p.d.s.: sembra incredibile, ma nel momento in cui mandavo la mia e-mail di questo pomeriggio, è arrivata per prima la tua...! e così mi hai fregato eh grillotto? e me lo segno al dito anche questo, eheheheheh...].
    margherirosa .
    Gr1-Rai dice in questo momento che pippo de pippo ha chiesto agli assessori di dimettersi, tutti, per poter permettere un chiarimento isitituzinale-politico, e un..., etc., etc...... Pelotas?, dico ciò, per non dire altro...... Saluti.
    achillide .
    Antò proprio per questo ti serve la parabola, comunque io adesso torno da sentire Di Pietro, ti assicuro che mi sono divertito un casino,meglio di Crozza in televisione. ciao e buona Domenica.
    margherirosa .
    ehi..! Mché, per la serie “due in uno” ecco quanto segue: già in questi giorni quello stesso pippo de pippo di cui sopra ha avuto una conferenza stampa con alcuni Responsabili di Moody’s, Agenzia di cosidetto rating, ove ha rimarcato che la nostra regioncina si conferma anche per il 2008 come quel modello di efficienza, confermando il trend [e all’interno altrimenti del panorama meridionale] per capacità d’una programmazione, uso delle risorse, le performances finanziarie, per una valutazione complessiva quindi per così dire lusinghiera……; viceversa, a dire e confermare che spesso quella “tua” parabola, non serve se si vuol esser comunque informati, ecco che a sera, a Mimanda Rai3 si parla nientedimeno che di Grillo e della sue “palle”…, quelle sfere speciali a quanto pare ideali per fare il bucato senza usare il detersivo, e lui ha fatto da testimonial [probante ?] per una campagna di pubblicità al cosidetto nulla, per quanto pare e pure dimostrato dagli esperti del CnR…, e sì questo Grillo doveva esser il traghettatore di un movimento…? Ma mi facci il piacere, già come diceva, e direbbe, pure quello…, quello famoso-sconosiuto-ma-saggio-anziché-no…… Saluti. antonio [pds: l'e-mail è delle 11 passate]
    achillide .
    Antò non credo che il vicepresidente lasci, perchè come dice,"Si sente corresponsabile dello sfascio". Lascia perchè vuole riposizionarsi. Sai in questo momento che la barca affonda i topi escono per prima. No non sono più addentrato nella politica lucana, e ne sono contento.di una cosa sono sicuro, i "Mazzieri" sono sempre gli stessi e, mi dispiace dirlo quelli che restano sul nostro territorio non sono, diciamo così, il massimo dal punto di vista politico. Antò da noi si vive in un mondo assolutamente fuori dalla realtà e solo quando vai via ti rendi conto degli anni che hai sprecato stando in una terra che non cambia mai e che non vuole cambiare.
    margherirosa .
    caro Achi,…e fu così che quel famoso dossier di Repubblica deve aver fatto male assai, ai cosidetti Governanti lucani, dal momento che deve esser stata la cosidetta “goccia” che ha fatto traboccare il vaso [ancor più “famoso”…] e pieno di……; ovvero il TgRegione annuncia, adesso alle h 12.10, le dimissioni presentate dal Vicepresidente regionale e che avranno sviluppi difficilmente prevedibili adesso-come-adesso……; eh, sì, Mché, la situazione era, ed è, quindi ancor più triste, e vedremo il “nostro” eroe, ovvero tale Pippo De Pippo [lo conosci ?] cosa escogiterà; pare che comunque più di Qualcuno dei consiglieri e dei parlamentari abbia chiesto la testa, o meglio, la fuoriuscita dell’Italia dei Valori, etc., etc……, e la cosa francamente oggi-come-oggi mi lascerebbe indifferente… Saluti [“….Ma cos’è questa crisi ?, pèppe-repeppe-peppè…” si chiederebbero poi in una situazione come questa pure quelli del Quartetto cetra, se ne fossero a conoscenza, ma sospettando già una qualche forma di tipico intrigo nostrano, meridionale, (anche terrunciello), tipicamente lucano-bizantino…]. Cià !! e che la buona sorte ci assista.
    margherirosa .
    Achi, [alias Mché], ti è piaciuto il mio riferimento al “capacchione” ? m’è proprio venuto, di primo acchìto, d’impulso, e non potevo farne a meno…; sono fatto così, [in genere…],… Saluti.
    achillide .
    Antò 15 euro al mese per tre mesi e poi decidi. così eviti di vedere telenorba,magari ti vedi qualche telegiornale straniero e magari anche qualche buon film. no le partite no,soffriresti troppo per le sconfitte della tua juve. :-)) Ah!!! ci sono dei documentari favolosi e il calcio inglese è spettacolare. Lascia stare il principio e evolviti :-)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
    margherirosa .
    Mché: premesso che, non metto la parabola per princìpio, perché mi pare una esagerazione, così la penso da sempre, e non ho cambiato idea e non trovo ancora motivi per farlo…e poi se mi dici che ci troverei Oliviero, ebbene dopo quello che ha detto, e mi ha fatto girar le scatole [assai, sì] ho un motivo in più, e terzo-quarto è quello che ho capìto bene chi è il De Gregorio, in questione, e sono ancòra disgustato per quello che gli sentìi dire, e per come lo disse, tempo fa, a W L’Italia su Rai3 e quindi stò proprio bene così, mettiamola in questo modo…; e poi la parabola costa! figliolo, e se devo pure starci male, e vedere certi figùri, ne faccio proprio-proprio-volentieri a meno…; il calcio poi…… Pure Concìta ha deluso e a queste delusioni più o meno forti /addirittura virulente occorre davvero farci il callo, e saranno forse il leit-motiv delle prossime settimane, perché sento sì un’aria cattiva, sìa in politica, che nel mondo-informazione, un’aria di……… E sàppi poi che a suo tempo scrissi proprio una simpatica sintesi, di quanto disse il senza-vergogna De Gregorio, e sono tuttora, nonostante tutto, ancora “a piede libero” o uccel di bosco, per cui devo ritenermi pure fortunato…? Grazie per la dritta su quanto attiene Repubblica e il dossier che recupererò quanto prima… Saluti [p.d.s.: quando vuoi, sei un grande… talora; lo sai no ? ma adesso non gasarti, mi raccomando…!, perché potrei pungerti con un simpatico spillìno ad hoc…ahahahahah, quanto sono simpatico…, e non ho manco contato le tue parentesi tonde…, stasera, erano davvero troppe……] [ |\ . . /| Bàu ! così t’ho fregato, perché forse ti aspettavi il sòlito miao].
    margherirosa .
    e, siccome sono pigro e sopratutto disincantato, deluso / delusissimo ormai & chissà cos’altro, dico [forse cinicamente / stupidamente?] che non consulto molti blog; in particolare non conosco quello di Grillo e così pure altri di tal / più o meno stesso “genere”…; e già mi chiedo, però, chi sono tutte quelle centinaia e forse migliaia di persone, i protestanti, in genere abbastanza giovani, a quanto ho capito, che affollano talora le piazze e che poi ingorgano questi punti-momenti di confronto, da me prima citati; si tratta di tipica popolazione di esagitati o in qualche modo di ex-agitati ? e sono pure convinto che già questa battuta farà irritare / addirittura imbestialire più di Qualcuno, di quelli che leggono, e me ne dispiace, perché noto sempre più che la discussione è pressoché impossibile e poi scivola troppo facilmente su crinali, e derive, incomprensibili, nel mentre gli “affaristi” continuano ad affaristivivificare [neo-logismo coniato al momento; vi piace….?] perché appartengono ormai a una categoria a parte, a sè stante, della popolazione-uomo-animale, molto, ma molto, più cinici del sottoscritto…. In pratica sono un “in-consulto”…! per così dire, e me ne vanto…… Saluti. antonio [p.d.s.: Mché fà lu brav’…!, ti tengo d’occhio…].
    margherirosa .
    e quindi, a quanto vedo, dell’Onda non gliene impìffera proprio niente a nessuno ? saluti. antonio
    achillide .
    Antò ma chi aspetti per mettere la parabola? Guarda che omnibus per chi può è una delle poche trasmissioni godbili e frequentata da Beha. Statt buon. .-)))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
    achillide .
    Antò, non è la De Gregorio giornalista direttrice del'unità, che tra l'altro non fa più scrivere Beha, e io non lo leggo più,ma un individuo assolutamete squallido, De Gregorio quello che tradì Prodi, candidato da Di Pietro e subito passato per soldi a destra. Se lo vedi ti da l'idea di una palla di grasso rancido da buttare quanto prima nella monnezza, anzi tra i rifiuti tossici non bonificabili. Caldarola è un individuo che dice di votare e di essere di sinistra, è della stessa pasta di LaTorre,si è legato al dito il fatto che Veltroni non l'ha candidato(una delle poche cose buone fatte). Ti consiglio di leggere il Reportage che c'è oggi su Repubblica, parla in maniera drammatica ma reale della nostra povera e martoriata regione. Ciao.
    margherirosa .
    e a proposito di quanto ricordava Achi, tengo a dire che, in treno, mi capitò di fare conoscenza con un simpatico pugliese, [credo di Foggia se non ricordo male], che mi raccontava appunto come già a suo tempo i tantissimi emigranti che tornavano periodicamente nella loro terra natìa per votare, e sottolineando e vantando di voler cambiar le cose, il più delle volte addirittura giurando-mostrando bandiere, e gagliardetti, non certo democristiane, però nel segreto dell’urna il tutto finiva, lì, in una bolla di sapone, in una tremenda delusione, perché forse vittime dei discorsi, dei parenti, o di gravi necessità impellenti, di ingerenze, di altro tipo, anche minacce, o del profumo dei famosi tarallucci & vino, o dei “biscotti”, o dell’aria di casa eccessivamente salubre che in realtà ne intorbidava vari neuroni e sinapsi annesse, e via discorrendo…… Nel raccontare, ciò, quell’ex-operaio Fiat, [e pure lui se ricordo bene con esperienze all’estero, in Svizzera], si chiedeva [e si chiederebbe tuttora] chi sono in realtà gli italiani e in particolare i meridionali, lavoratori, i faticanti veri, quelli che cuciono in senso lato e più ampio del termine, e che garantiscono in concreto, con la loro forza, il benessere degli altri, sì, anche stando all’estero……Saluti. antonio [p.d.s.: quel signore gentilissimo, la storia di operaio, tra l’altro, se la portava sulla sua pelle, sulla sua mano, martoriata e ormai devastata dal lavoro, in fabbrica, dei tempi andati…, e oggi pure con l’animo……].
    margherirosa .
    non vedo, e non seguo La7, di conseguenza non ho manco l’idea di cosa sìa Omnibus; ma forse mi perdo tantissimo? non sò…; comunque mi meraviglio assai per le cose dette dalla De Gregorio che in genere quando l’ho ascoltata in Radio-Rai non era poi così male…, e forse sarà peggiorata con il tempo...? al contrario di quello che in genere succede anche alle famose nespole, sì nella paglia, ad esempio…. Eh vabbè, si vede che è proprio un periodaccio-accio-accio. Oltre che imbecilli e anche sostanzialmente ignoranti, e tele-dipendenti, vale purtroppo l’idea del popolo: sì è quella del mega- saloon, tipo far-west, in fiduciosa attesa di vedersi lo sfizio, e a chi tocca questo e quell’altro…Già ormai irreparabilmente rincoglioniti, dal cosidetto mega-schermo, virtuale, ma poi non-troppo, che spadroneggia nel mega-saloon, con tanti xxxx e ballerine, cow-boys, e bulletti, a jòsa, e quanti altri che si e li sollazzano. Eppure..., ci si può consolare forse con una rediviva Raffaella che addirittura riprende e quasi sculaccia, niente-coco-di-meno-co, tale Baudo [detto Pippo, il siciliano] che si era reso responsabile di critiche alla De Filippi etc…! e gli ricorda il vademecum del rispettoso “show-man”, e tutto ciò dal megaschermo della Rai ovviamente e con destinazione Mediaset…… Quanto a Silvio, lo vedo in Tivvì, con quell’occhietto sempre più stralunato e via discorrendo, e non posso che fare, a questo punto delle così, tristi-tristi, previsioni checché ne dica il suo….. Saluti. antonio [p.d.s.: non conosco manco il citato Calderola, forse è una newentry, nell’àmbito del mega “show” televisivo ? e poi non è detto che quel xxxx debba significare per forza soltanto “nani”…; e quanto alle ballerine, teniamocele che possono sempre servire…; il capacchione infine è un animale strano o meglio una sorta di asino, fetentissimo, e pure cattivo, assai, praticamente irrecuperabile alla vita sociale-normale…e presto finirà persino nel vocabolario-dizionario aggiornato con tanto di metodi più utili per evitarlo / eliminarlo a scanso di ulteriori problemi…, e però se si riproducesse……? sì ecco perché in fondo, e tutto sommato, preferisco tutt’oggi e alla grande uno scarpantibus…].
    Antares5 .
    BYE BYE BERLUSCONI http://www.megavideo.com/?v=QW4IM2IB FILM 1h 20m
    achillide .
    Ottima domanda mentelibera, forse non ricordi ma al tempo della DC era lo stesso, tutti la criticavano a tutti faceva schifo quella gente, poi, nelle urne miracolosamente vincevano sempre. Hanno votato dei delinquenti senza nemmeno turarsi il naso ma se senti la gente non li conosce nessuno,nessuno al nord è razzista e poi votano a Borghezio e quel Tosi,uno che andava in giro con una tigre con il motto"dagli al teun" A proposito nella lista hai dimenticato altri due squallidi individui che girano per TV, uno è Polito, l'altro è Caldarola, gente vomitevole che è collusa con la destra e pontifica a sinistra, ma basta con questa gentaglia se vogliono il nostro, il mio voto lo devono meritare e cacciarli via tutti.Anzi andare tutti via.
    mentelibera .
    De Gregorio, Capezzone, ma anche i vari nani e saltimbanchi della politica che, per mero timore reverenziale e tornaconto personale, affollano la corte del re e dicono di non vedere e non sentire e se c'erano nulla hanno sentito!!!. Ma parlerei anche di alcuni giornalisti che gli si è piegata pure la penna.... In Italia ci è rimasto solo il blog per esprimere le nostra indignazione. Il Berlusca continua a pontificare - senza contraddittorio - di una Italia che va bene (certamente a casa sua hanno di che riempiere le giornate e decidere su come e dove spendere ), continua a dire cazzate (come intervendendo a Ballarò affermò che se Di Pietro non lo avesse denunciato lo avrebbe fatto lui per calunnia, cosa a quel punto impossibile posto che il reato di calunnia presuppone una denuncia all'autorità giudiziaria del presunto calunniatore, cioè Di Pietro), continua ad essere additato a modello da molti italiani. Il conflitto di interessi è comodo anche per certa sinistra. Negli anni di governo della sinistra non si è messo mano ad esso, cosa che in un paese moderno e democratico sarebbe stata una priorità. La prova per gli italiani che ancora sono svegli èdata dagli scambi di effusioni e favori (leggi diniego dell'uso delle intercettazioni telefoniche per i parlamentari sia di destra che di sinistra) e poi La Torre, ma dico La Torre, ma secondo me è peggio di Capezzone. Quest'ultimo, almeno, ha avuto il coraggio e la faccia di bronzo di cambiare casacca alla luce del sole, ma La Torre (graziato qualche giorno prima per le intercettazioni per la scalata Unipol) invece di battagliare si mette ad amoreggiare con Bocchino. La fortuna di questi soggetti, che non oso chiamare uomini politici, è il voto, o meglio la possibilità negataCi di esprimere la preferenza. Solo in questo caso ci libereremmo di questi soggetti. Noi italiani siamo stati sempre un popolo di pecoroni. Nel ventennio la stragrande maggioranza era fascista, a guerra finita erano tutti antifascisti. E così oggi. Giro e sento solo ed esclusivamente critiche al governo, ai parlamentari etc. Ma mi chiedo a Belusca chi lo ha votato?
    achillide .
    Ho visto la trasmissione, dire che ho provato lo stesso senso di schifo è il minimo. Quell'uomo e quelli come lui mi fanno schifo solo a vederli,ma quanti ne sono? Teniamo duro, tengo duro,ma siamo sempre di meno.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook