• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Oliviero beha: j’accuse
    22
    gen.
    2009

    Oliviero beha: j’accuse

    Condividi su:   Stampa

    AL MIL ARRIVA "ITALIOPOLI"Sul palco sestese un Paese eticamente smarritodi VALENTINA BERTUCCIO D’ANGELO - da Il GiornoAveva ragione Pier Paolo Pasolini, come una Cassandra dei nostri tempi, quando più di trent’anni fa prefigurava, esorcizzandola, un’Italia moralmente e politicamente degenerata?Non ha in realtà dubbi il giornalista Oliviero Beha, che domani sera porterà in scena al Mil, per una prima assoluta, il suo «Italiopoli». Diretto da Beppe Arena, lo spettacolo è la condanna di un malessere profondo di fronte a un Paese malato, dove le più pessimistiche previsioni pasoliniane trovano quotidiana conferma. [ leggi articolo ] 

     commenti
    Commenti
    3
    Lascia un commento
    margherirosa .
    beh, se proprio-proprio devo dirla tutta-&-onesta, nella foto con gli occhiali l’Oliviero è un tantino meglio, che in quella senza,…dove sembra quasi una sorta di prischello…, [e anzi quasi-peggio di un qualsiasi-Travaglio…] o no…? Eh sì, la nebbia sopratutto [e pure il freddo] di questi giorni, mi annebbiano un pò la vista, e di conseguenza mi facilitano la cosidetta svista…?! mah ! e tu che ne dici Annarella…?? Saluti cari. [p.d.s.: la nebbia, di cui dico, è così fitta, ma così fitta, che somiglia terribilmente a quella più famosa in Val Padana…; ah già, adesso che ci penso e che faccio i giusti collegamenti, capisco tutto, e mi spiego perché la Poli Bortone si è dimessa, da An, e pensa ad una [sua] Lega del Sud… e così siamo // saremmo a posto del tutto per davvero…; la nebbia, ma certo, la nebbia…! quella in Val Padana e quella del Sud, era già quello l’anello mancante……]. E come direbbe / aggiungerebbe pure quello: “àdda turnà baffòn’…” !, o no…? Eh no! meglio di no, molto meglio…. [p.d.s.: quest’ultima mi-mail è o meglio era / doveva esser delle 20.30, passate; già, già, quando la nebbia scende o meglio scende(va), e scende tuttora… e incombeva pure la partita……] [adesso, e dopo la sfuriata di Tonino su Rai2, sono ormai le 23.30 passate…; nel frattempo, il Toro è stato perso per le corna, e infatti ha poi perso…, e invece Tonino …?].
    margherirosa .
    mettiamola così: e cioè tutto è bene ciò che finisce bene [?]: innanzitutto è buon per verdecupo che l’Oliviero venga a Milano, e quindi che buon pro ti faccia, come diceva pure Quello. Comunque da quell’invìo della e-mail, [sì una mì-màil come direbbe il bravo Mago Oronzo], del 12 gennaio, poi, stranamente, per una settimana non sono riuscito a collegarmi al sìto di Oliviero e dapprima mi era apparsa la bella figura di una strafigliola che sembrava volesse propormi l’acquisto di uno zainetto o di non sò cos’altro…; e la ragazza era decisamente molto e ma molto più carina di Oliviero e del sottoscritto pure, [ed in quest’ultimo caso non ci vuole molto, poi], sì ma non capivo quale fosse il “problema in corso”, se del sìto stesso [per la serie stiamo lavorando per voi] o del server…? stà di fatto che ho anche pensato [malignamente] che per qualche motivo mi fosse stato negato l’accesso [e non l’ascesso…; battuta !], magari per qualche concetto-frase eccessiva o altro ? E già, sono per così dire shcandàto, come dicesi da queste parti, un’altra volta [dopo l’incubo dei due gran “ mòcc’ ”, sì quelli senior et parvus…, per non dire “minor”…]; mi son sentìto in punizione…, e per giorni non potevo leggere le News e i relativi commenti dei vari commendatori….. E, quando, poi, l’altra sera, girando canale mi sono imbattuto in Brun[ett]o Vespa che nientemeno arringava l’Oliviero… ebbene, è stato istintivo, subitàneo, anzi fulmìneo, girare verso il primo Tg disponibile, od il primo filmaccio della notte; lo ammetto, mi sono biecamente vendicato, al buio, se così si può dire…; ho barato… [più o meno, come quando ci si nasconde in bagno, per scopiazzare di brutto la soluzione d’un rebus particolarmente difficile e sopratutto non ci si vuol far vedere…]; ho fatto lo stronzo / o stùpid che più o meno è lo stesso, per cui non so cosa sìa stato detto in quella puntanata di sporta-a-sporta, dedicata a “Calciopoli”, e chi erano i vari convitati del momento… Sì, credo di aver battuto ogni record di uso improprio del telecom[m]ando, all’incirca come succedeva proprio nei peggiori saloon-&-film-western di una volta; sì, un record addirittura planetario e già difficilmente battibile, credetemi. Infine, e tanto per ribadire il concetto: aridàtece li scudetti e basta…! Invece, ho fatto di peggio mercoledì scorso, quando mi sono reso conto che Travaglio, per l’ennesima vota, teneva un suo special-show, proprio qui in paese, e con un tutto-pieno assicurato, ma non mi sono degnato di entrare e devo aver fatto bene perché mi è stato detto che in pratica lui ha detto, [dilungandosi], ciò che ha poi sinteticamente sciorinato nella già famosa puntanata di “Annozero” sul conflitto arabo- israeliano, [e relative polemiche]; poi il Marcolino stesso era atteso nientemeno che nel capoluogo, per un suo spettacolino teatrale…che ho accuratamente evitato… Ma, nel mentre scrivo, alle 18 su Radio1, per “italiani brava gente [?]” le voci di Oliviero e del prof. Ferrarotti, duéttano, con quella della conduttrice, [che non è l’Enza Sampò, come qualcuno potrebbe erroneamente dire / pensare], Enrica Buonaccorti che prima della pausa a Oliviero gli ha dato addirittura del debuttante….[!] [in cosa ?? mi sono chiesto, sghignazzandomela fra-me-e-me… come fossi nel bagno di cui prima…]; e nell’imbabarimento cui accennava Ferrarrotti ci metterei alcune “perle” / pirlàte in radio, e in Tv, di questi ultimi giorni: Chiambretti “Se io sono il nano di sinistra, quello a destra chi è…?” [già al centro chi c’è ?], o Brun(ett)o Vespa “Io che sono una persona semplice…”, “Ragazzi, ragazzi, mi raccomando, non iscrivetevi a scienza della comunicazione…”, e il principino ereditario [di non sò che cosa] “A me non piace parlare di me…”, e ce ne sarebbero delle altre e molte altre ancòra…… Mafia-e-teatro ? ha detto Oliviero. Ma và ? e questa pure è bella davvero !! Ma, per le spiegazioni, e eventuali delucidazioni-approfondimenti del caso, si potrebbe chiedere al Travaglio stesso……? Hai ben capìto Annarella ? Saluti. [p.d.s.: sulla strafigliola, poi, il computer stavolta non ha battuto ciglio, non ha già sottolineato un bel niente, e ciò vorrà pur significare un qualcosa ? già a voi una eventuale spiegazione-interpretazione di tale piccolo-piccolo mistero…, chissà; invece è altrimenti evidente che avrei voluto scrivere sxxxxxxx…., ma …][p.d.s.: così, Annarella, secondo te Oliviero è nu bell guagliòne…? pure / sopratutto con le lenti…? mah] [poi, diciamocela tutta, la strafigliola, e nonostante la sua beltà, e quel messaggio: “service unavailable”, sono pure state una brutta cosa, semplicemente indigesto…!!! per uno come me, pure così delicato di stomaco ……(?)]. Tutto ciò, con una valenza condominiale e ben oltre che tale, indubbiamente…… E, a proposito: condòmini, vi si nasce o lo si diventa…? Più o meno come uomini-&-caporali…? Mah.
    rebyjaco .
    La degenerazione politica Italiana, è nata con la Repubblica, all'inizio i soldi arrivavano dall'America e dalla Russia, Mano a mano che i politici sono entrati in " confidenza ", e ci sono stati ,sempre più numerosi, imprenditori in grado di finanziare illegalmente i Partiti in cambio di "" Occhi chiusi "" su quello che facevano, si è assistito ad una spartizione del denaro, nella miglior tradizione del sistema Mafioso. Quì comando IO e prendo i soldi io, là comandi TU e prendi i soldi TU. Finchè è arrivato Craxi che ha sparigliato il tutto. Da allora tutto è degenerato velocemente, la classe imprenditoriale meno capace, ma affamata, è stata assoldata dal P.S.I., è stato un abbordaggio al Paese. La torta, si è dovuta spartire in tre, per buona pace di DC. e PCI. Le necessità sono lievitate al limite dell'assurdo, si è raddoppiato il debito Pubblico in poco tempo, è NATO BERLUSCONI dalle mani di Craxi, e non solo LUI. E' stato il più bravo. Siamo arrivati ad oggi. Ogni Opera, ogni Appalto, Sanità, Opere Pubbliche, TUTTO, ma proprio TUTTO, Ci costa (al Paese) tre, quattro o cinque volte quello che costa ai Francesi, Tedeschi o Inglesi. Con queste prospettive,ODIERNE, non c'è Nazione o Economia che possa progredire. Ci sono imbecilli, ma anche furbi, che attaccano l'IDV. ma anche LEI, o Travaglio o qualsiasi che si permetta di attaccare o criticare questo sistema degenerato in peggio, senza rendersi conto, (gli imbecilli), che così facendo, ipotecano quel poco che ancora non hanno ipotecato del loro futuro. E' logico che, un 25% dei votanti, si beneficerà di questo sistema, penso a tutti i professionisti evasori, come pure lavoratori autonomi, (ho sempre lavorato in proprio,me ne capisco) ma gli altri??? Si illudono, tanti, di poter partecipare al festino, quando si frugheranno nelle tasche, si renderanno conto della loro cecità, ma sarà tardi, per tutti. La ringrazio a nome (sicuramente) di tantissimi, per quello che cerca di fare di buono, si guardi le spalle, il nemico è vile.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook