• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Poesia pisana
    22
    mar.
    2009

    Poesia pisana

    Condividi su:   Stampa

    Leggi nello specchio della realtàTutto quello che ti piaceIn attesa che la realtàTi entri dentroSenza ferirti troppo.Le case sono piccoleIl vento è forteLa pelle appena rugosaE le creme, le cremeQuest’anno costano di piùO.B.

     commenti
    Commenti
    2
    Lascia un commento
    nicolettadipietro .
    le creme son sempre costate assai,tanto non servono che ad illuderci finchè non asciugano.
    Chip En Sai .
    Più il tempo passa... più passo meno tempo a leggere nello specchio... quello più fisico!... a pensarci bene... non mostra mai una "realtà" che ti "entri dentro"!... mostra... verosimilmente... quella che ti è appena uscita fuori!... Quello meno fisico.... viceversa... lo specchio dell'immaginazione.... *riflette* il futuro!... e può davvero "ferirti troppo"!... Le immaginazioni reali "sono piccole" di fronte alla capacità di riflettere il "vento" e il suo "forte" impeto carico di secchezza che screpola la superficie "appena rugosa" del tempo... il presente!... e queste riflessioni riparatorie del passato... per schermirsi... più il tempo passa... più "costano di più"! .-( P.S. (per lo staff!)!... Vi segnalo che è sparita la poesia di Oliviero... "È ancora bella"... che era leggibile al link... http://www.behablog.it/dett.php?id=684#commento

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook