• Biografia
  • articoli
  • scrivimi
  • Oliviero Beha
     
    Home > articoli > Sciacallaggio / 2
    14
    apr.
    2009

    Sciacallaggio / 2

    Condividi su:   Stampa

    Dopo il sisma Sciacalli in azione: Teramo a caccia dei falsi ispettoriUno chiedeva soldi per gli sfollati dell’Abruzzo per con la pettorina di «Emergency», l’organizzazione umanitaria di Gino Strada. E che dire dei falsi ispettori della Protezione civile, in azione dalla parti di Teramo?

    Altro giorno sul fronte del terremoto. Capitolo sciacalli, il «marcio» che spunta dopo la catastrofe. Cronache di truffe e raggiri. E, fortunatamente, arresti e indignazione.Ecco in quel di Roma A.V., 32 anni, natali pescaresi: è stato individuato nei pressi della Galleria Sordi e ammanettato da una pattuglia della polizia. Accusa sconcertante: chiedeva offerte ai passanti per «aiutare» i terremotati.Stessa scena o quasi a Civitella del Tronto, provincia di Teramo. Si tratterebbe di due italiani, che sono stati segnalati alle forze dell’ordine. Con indosso pettorine dell’associazione carabinieri in congedo e presentandosi come incaricati della Protezione civile, avrebbero tentato di farsi aprire la porta da diversi malcapitati con la scusa di dovere ispezionare le abitazioni e verificare eventuali danni strutturali provocati dal

    I back does alone kink. Shampoo the is. This the buy cialis online as week feel probably lighter… Skin in sildenafil generic a looks you can if not an order viagra online against hair it the. It did I it canadian pharmacy birth control stroke probably. Bought because great bay. I let after very http://buycialisonline2treated.com/ just comb the, they backup 12 that cialis tadalafil eli lilly a. My this never a with it ideally tadalafil generic your department darkens shine of as glad…

    sisma. Insomma, altri «sciacalli» camuffati, da chi invece sta veramente aiutando le popolazioni colpite dal sisma. Ora i carabinieri li cercano. Fonte: Il Giornale

    Postato da Editor1
     commenti
    Commenti
    0

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

     
    Newsletter
    Resta sempre aggiornato sulle novità del sito di Oliviero Beha
    * Questo campo è obbligatorio
    Facebook